Home / Sport / Calcio / CALCIO. Promozione. Il derby eporediese è dell’Ivrea
CALCIO. Promozione. Il derby eporediese è dell’Ivrea

CALCIO. Promozione. Il derby eporediese è dell’Ivrea

Al Quincitava spetta la copertina della prima domenica ufficiale di ritorno in campo. I nerostellati hanno piegato 5-2 lo Charvensod e vedono la qualificazione al secondo turno della Coppa Italia di Promozione. L’undici di Luca Conta parte male e va sotto dopo 13’ a causa del rigore trasformato da Daricou. Il Quincitava non demorde e cambia marcia trascinato dalla doppietta di Zoppo che già nella prima frazione di gioco ribalta la contesa. Nella ripresa arrivano i gol di Luca De Paola e Koetting, entrati entrambi dopo l’intervallo. Lo Charvensod prova a rientrare in partita con il centro di Muraca, ma poco prima dello scadere Valsecchi con uno spettacolare calcio di punizione fissa il punteggio sul 5-2.

Il derby eporediese (giocatosi a Bollengo per l’indisponibilità del Gino Pistoni) arride all’Ivrea che con un sonoro 3-0 schianta l’Ivrea Banchette e mette una seria ipoteca sulla qualificazione al secondo turno. Dopo una mezzora di sostanziale equilibrio e qualche occasione per parte, gli orange sbloccano la contesa con una conclusione di Cervato dal limite dell’area. In avvio di ripresa l’undici di Andrea Porrini raddoppia con Dotelli che su azione d’angolo trova l’incornata vincente. Mordenti prova a tenere in piedi i suoi salvando su Sinato, ma nel finale lo stesso Sinato con una giocata intelligente crea le premesse per il tris di Cervato che insacca ancora con una conclusione dal limite. Prima dello scadere l’Ivrea Banchette va vicino al gol della speranza con D’Agostino che centra la traversa.

Si chiude in parità (1-1) il derby tra Rivarolese e Volpiano. La truppa di Lollo Parisi culla il sogno di espugnare il “grande Torino” per lungo tempo grazie al gol di Fumana in avvio, ma nel finale incassa le rete del pareggio granata firmata da Reano. Dopo un palo colpito da Reano in avvio, il Volpiano resta in dieci per il rosso a Doria, reo di aver commesso un fallo da ultimo uomo di danni di Genzano. Nonostante l’inferiorità numerica le foxes passano in vantaggio con Fumana che finalizza un bell’assist di Lauritano. La Rivarolese attacca a testa bassa e prima dell’intervallo colpisce una traversa con Capobianco. Nella ripresa sono sempre i granata a spingere, con il Volpiano che prova a sfruttare qualche ripartenza. A 5’ dalla fine Reano si inventa un’azione personale partendo dalla destra e trova la rete del pareggio. 

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

Giorgia Povolo

IVREA. Cambia l’organizzazione del servizio pre e post scuola. Bufera su Povolo. “Ma cosa vi siete fumati?”

E’ bastato un comunicato per avvisare le famiglie che, a partire da lunedì 26 ottobre, …

Alexandra Agiurgiuculese

GINNASTICA RITMICA. Presentate le Final Six di serie A1 e A2 in programma a Torino

Martedì 20 ottobre si è svolta in forma virtuale la conferenza stampa di presentazione delle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *