Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. Icardi: “L’ospedale non riaprirà, mancano i medici”
L'ospedale di CastellamonteL'ospedale di Castellamonte
L'ospedale di Castellamonte

CASTELLAMONTE. Icardi: “L’ospedale non riaprirà, mancano i medici”

Mancano i medici: l’ospedale di Castellamonte non riaprirà nonostante le richieste del territorio per far fronte all’emergenza coronavirus.

Lo rende noto l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “Leggo di numerosi esponenti politici che ora invocano riaperture di ospedali chiusi come nel caso di Castellamonte – afferma Icardi in una nota -. Si parla anche di riaprire a Torino il Valdese e il Maria Adelaide, ma il punto non è trovare la struttura da aprire o da riaprire, ma avere il personale qualificato per farla funzionare“.

Per Icardi non servono soluzioni temporanee per l’emergenza, “ma vederci restituire il diritto alla salute che anni di tagli hanno minato alla base”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TRINO. Rosso chiede gli arresti domiciliari per motivi di salute ma il gup li nega: «Può essere curato anche in carcere»

Niente arresti domiciliari per l’ex assessore regionale Roberto Rosso. La giudice dell’udienza preliminare Elena Rocci …

CRESCENTINO. Patrizia Marcon: dalla bottega della zia sarta alle collezioni per i grandi marchi della moda

L’economia italiana prova a ripartire; nei giorni scorsi quasi tutte le saracinesche si sono rialzate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *