Home / Sport / Calcio / CALCIO. Prima Categoria. Luca Bassino è il nuovo nuovo presidente del Montanaro
Luca Bassino è il nuovo nuovo presidente del Montanaro, piena riconferma per Jimmy Morisi

CALCIO. Prima Categoria. Luca Bassino è il nuovo nuovo presidente del Montanaro

Aria nuova a Montanaro. Il sodalizio gialloblu ha messo il turbo in queste settimane e si rilancia alla grande in vista della prossima stagione. Dopo le dimissioni del presidente Moreno Antonello, il nuovo massimo dirigente gialloblu è Luca Bassino, che nella passata stagione ricopriva la carica di vice. Jimmy Morisi è stato riconfermato sulla panchina della prima squadra e guiderà anche la formazione Juniores. Tanti i movimenti di mercato in entrata con il tecnico che avrà a disposizione una rosa, almeno sulla carta di prim’ordine. Tra i pali ci sarà Alberto Fornaro, classe 1998 in arrivo dal Settimo. Ad affiancarlo i due portieri della Juniores. In difesa oltre ai riconfermati Alberto Spilla, Andrea Castrogiovanni e Luca Capirone, dal River Leini sbarca Francesco Armato, mentre dal Settimo è stato prelevato in prestito il 2000 Simone Pagano. Un altro rinforzo per il reparto arretrato è quello di Gianluca Giampino, anche lui con un passato al River Leini. In mezzo al campo i punti fermi rimangono Cristian Zorzi, Alessandro Burgio, Simone Gottardo e Mirko Piovesan ai quali andrà ad aggiungersi la fantasia di Aris Rognetta,  elemento in grado di ricoprire anche il ruolo di seconda punta e che nell’ultimo torneo ha giocato nel River Leini.

 Le bocche da fuoco gialloblu promettono scintille. L’esperienza di Rocco Barbaro e Cristian D’Agostino saranno ancora a disposizione di Morisi e assieme a loro ecco ben due ciliegina sulla torta: il ritorno di Andrea Zarantonello e lo sbarco dal Settimo del ‘98 Samuele Distefano. Sul fronte partenze salutano Montanaro il portiere Edoardo Mautino, il jolly di difesa e centrocampo Romeo Porneala, l’esterno Gianluca Grosso (approdati entrambi al Vallorco), il difensore Samuel Bertone, destinato a vestire la casacca de La Vischese e l’attaccante Vincenzo Mascolo. “A mio giudizio credo che abbiamo allestito una rosa valida per affrontare la prossima stagione – esordisce il vice-presidente Pino Castrogiovanni – e siamo convinti di poter fare bene. Poi ovviamente sarà il campo a dire l’ultima parola, quella che conta. Siamo contenti di aver ancora con noi Jimmy Morisi e uno dei nostri obiettivi è quello di continuare ad inserire in prima squadra più ragazzi possibili del nostro settore giovanile. La rosa della prima squadra non è ampissima proprio per questo motivo: alle spalle dei 16/18 titolari ci saranno i giovani della Juniores”.

Commenti

Blogger: Roberto Vannicola

Roberto Vannicola
Cinque, Cinque, Cinque

Leggi anche

BOCCE. Il San Francesco Al Campo conquista il successo alla Bocciofila La Tola

BOCCE. Il San Francesco Al Campo conquista il successo alla Bocciofila La Tola

La Bocciofila La Tola di Chivasso ha organizzato una gara a coppie di categoria D. …

BOCCE. Ponte Masino profeta in patria nella gara a coppie di categoria C

BOCCE. Ponte Masino profeta in patria nella gara a coppie di categoria C

Dopo il lockdown ha ripreso a spron battuto l’attività del Comitato provinciale di Torino. La …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *