Home / Sport / Altri Sport / BILIARDO. Al Memorial Alberto Vendemiati in grande evidenza Roberto Giordanino

BILIARDO. Al Memorial Alberto Vendemiati in grande evidenza Roberto Giordanino

Roberto Giordanino del Borgonuovo Settimo è andato a premio nella quinta edizione del Memorial Alberto Vendemiati, organizzato dal Centro Sportivo Leo di via Ala di Stura 49 B a Torino. Nel raggruppamento Eccellenza/Prima Categoria, la stecca settimese si è classificato al terzo posto, a pari merito con Nicola Traversi del Master Pool Club Moncalieri, preceduto solamente dal vincitore, Carmine Stamerra del Kursal Torino, e dal secondo classificato, Walter Fiorito  de Il Birillo Uno Moncalieri. Una bella soddisfazione al Memorial Alberto Vendemiati per Giordanino, qualificatosi negli scorsi giorni anche alle fasi conclusive del Circuito Challenge di Brescia, presso il Centro Sportivo Campo di Marte.

Restando in casa Borgonuovo, ma spostando l’attenzione sul 9° Campionato Regionale a Squadre di prima, seconda e terza categoria, nel Girone Giallo la compagine settimese Cart One occupa la sesta posizione di classifica dopo le prime quattro giornate del girone d’andata, con 4 punti all’attivo frutto di un successo, un pareggio e due sconfitte. La zona play off dista solamente 2 lunghezze. Nel Girone Verde, stesso piazzamento occupa il Team Perotti, con il medesimo bottino. La classifica di questo girone è ancora più corta e con alcuni risultati positivi, la squadra capitanata da Giulio Erta, il presidente del Borgonuovo, e composta da Claudio Perotti, Edoardo Rongo, Antonio Marasco, Alessandro Dvorscheg, Sergio Cavalieri, Paolo Giacoma, Cesare Bonacina e Vincenzo Veneruso può ambire alle primissime posizioni. 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. “Io Presidente di Seta? Beh, di certo non sono l’ultima arrivata”

Segretaria del Pd settimese ma, sopratutto, membro del consiglio di amministrazione di Seta e in …

SETTIMO. “Se fossi stata io il sindaco avrei preferito i buoni ai cesti spesa”

“Meglio i buoni anche se pure con i cesti è andata bene”. È la “rompiballe” …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *