Home / Sport / Altri Sport / CICLISMO. La nuova impresa di Paola Gianotti è iniziata: un Record Solidale sui rulli
Paola Gianotti sui rulli

CICLISMO. La nuova impresa di Paola Gianotti è iniziata: un Record Solidale sui rulli

Nulla è impossibile, basta crederci! La nuova, ennesima sfida di Paola Gianotti, è iniziata questa mattina alle ore 9. Questa volta ovviamente a casa, sui rulli, per una 12 ore di pedalata in cui l’atleta di San Bernardo d’Ivrea tenterà di percorrere 350 chilometri per una buona causa. Un Record Solidale, visto che Paola Gianotti per ogni chilometro che pedalerà tramite l’app Zwift dove tutti possono pedalare virtualmente alcune aziende che sostengono l’iniziativa un euro in favore di tre Asl italiane, una di Torino, una in Emilia Romagna e una nel sud Italia, così impegnate dall’inizio dell’emergenza coronavirus.

Questo l’appello lanciato dall’ultracycler eporediese, detentrice di tre Guinness World Record e protagonista di tantissime imprese sui pedali: “In questo momento in cui il mondo sta vivendo una situazione di crisi globale, ho pensato di raccogliere fondi per aiutare le strutture sanitarie italiane.  Con i soldi compro personalmente le mascherine chirurgiche che voglio donare all’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino. Scendiamo in pista salendo virtualmente sulle nostre bici per affrontare insieme questa lunga strada e arrivare vincenti alla fine. Dobbiamo combattere tutti uniti per questa emergenza e ogni euro donato aiuterà chi ha veramente bisogno in questo momento. Sono certa che presto ripartiremo ancora più forti e motivati di prima! Vi aspetto per pedalare insieme sui rulli ognuno da casa propria per il mio Record Solidale: 12 ore consecutive di pedalata per raccogliere più fondi possibili. Le 12 ore di pedalata saranno gestite da Spettacoli Pro di Patrick Contarini e saranno in diretta sulla mia pagina facebook: https://www.facebook.com/keepbrave.paola/. Inoltre ho messo all’asta la bicicletta con cui ho ottenuto il mio terzo Guinness World Record attraversando il Giappone, i cui fondi saranno devoluti alla terapia intensiva. Aiutatemi in questa campagna per fare insieme la differenza! Vi aspetto tutti distanti ma uniti!”.

Tra le prime ospiti intervenute nella diretta, la sciatrice Federica Brignone, neo detentrice della Coppa del Mondo, e la triatleta Martina Dogana, vincitrice dell’Ironman France a Nizza nel 2008.

Per la raccolta fondi, il link di riferimento è https://www.gofundme.com/f/keepbrave-per-covid2019?utm_source=customer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cf+share-flow-1&fbclid=IwAR0EiO2nnNb618g5anz4a8iYv5piA8hrKsMCeJxLb4cgMmgDOYgI1fZSpss

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Una tenda per gli abbracci alla residenza Anna Maria

Una tenda per gli abbracci, una struttura gonfiabile che consente ai famigliari delle persone ricoverate …

FAVRIA – RIVAROLO. Lutto per il medico e benefattore Bartolo Borgialli

La perdita di una grande Benefattore. Oggi è mancato alla veneranda età di 97 anni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *