Home / Edizione Settimo / TENNIS. Il San Mauro Country Club centra la promozione in serie B
La gioia del San Mauro Country Club

TENNIS. Il San Mauro Country Club centra la promozione in serie B

Il San Mauro Country Club festeggia la promozione in serie B. Dopo tre vittorie in altrettante gare disputate nel girone di qualificazione con il risultato di 6-0 nel girone di qualificazione del campionato a squadre di serie C, la compagine collinare ha dato vita ad un avvincente spareggio con formula di andata e ritorno per centrare il salto di categoria contro il Tennis Verbania. Domenica 19 luglio, nell’andata disputata nei pressi del lago Maggiore, le due formazioni hanno dato vita ad un confronto appassionante, terminato per 3-3. San Mauro Country Club avanti 3-1 dopo i singolari grazie alle vittorie di Riccardo Manzetti, Christian Felline e Riccardo Sosso, ma il Tennis Verbania è coriaceo e capace di pareggiare i conti aggiudicandosi entrambi i doppi.

Nella gara di ritorno, in programma domenica 26 sui campi del San Mauro Country Club, si decide tutto: chi vince vola in serie B, chi perde mastica amaro. I ragazzi capitanati da Riccardo Iemma si presentano in campo consapevoli di avere a disposizione un solo risultato utile, la vittoria, e nei singolari partono forte: Felline (2.4) supera Jacopo Maria Sada (2.4) per 6-3 6-1, Sosso (2.5) ha la meglio su Marco Zappoli (2.7) con il punteggio di 6-2 6-3 e Manzetti (2.5) sconfigge Gabriele Mellerio (3.1) con un doppio 6-2, mentre Mattia Merli (2.4) si arrende a Federico Serena (2.4) con lo score di 6-7 3-6. Come all’andata il San Mauro Country Club si trova avanti 3-1 e dopo un breve briefing tra capitano e giocatori vengono scelte le coppie dei doppi: Sosso-Felline sfidano Nicolò Clavico (2.7) e Matteo Galli (3.3), mentre Merli-Manzetti devono vedersela con Serena-Sada. I doppi come all’andata sono tosti, gli avversari hanno qualcosa in più ed in entrambe le gare vanno avanti di un set, ma sul 2-2 del secondo set l’incontro che vede protagonisti Sosso e Felline si chiude anticipatamente: dopo un lungo scambio Felline chiude con una bella volèe ed esulta caricando il pubblico di casa; Galli, il suo avversario, non la prende bene e con la pallina in mano lo colpisce sulla testa. Il regolamento parla chiaro, ancora di più per quanto riguarda le normative Covid: l’avversario non può essere toccato in nessun modo. Il Giudice Arbitro, così, dopo un acceso colloquio con i due capitani squalifica Galli e decreta la vittoria del doppio sanmaurese, che fissa il punteggio sul definitivo 4-2. Il San Mauro Country Club è in serie B e la festa può avere inizio!

L’analisi finale del capitano Iemma è lucidissima: “Sicuramente questo non era il modo in cui volevamo festeggiare, ma ci sono i regolamenti e vanno fatti rispettare. Ci prendiamo la promozione e lavoreremo per mantenere questa categoria. Una citazione speciale da capitano la voglio fare a Lorenzo Lucchini, il nostro quinto giocatore che non ha mai giocato, ma sia in casa che in trasferta è stato sempre presente e ha incoraggiato i compagni, risultando fondamentale per la squadra”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L'allenatore del Caselle Volley di B2 Sebastian Perrotta

VOLLEY. Tante riconferme nelle fila del Caselle Volley di serie B2 femminile

Pioggia di conferme in casa Caselle Volley. Partiamo dallo staff tecnico e dalla permanenza sulla …

staff pialpetta Leini

LEINI. Salta la Staff Pialpetta, ma i fedelissimi la tengono viva

LEINI. Un’edizione tutt’altro che ordinaria per la 34esima Staff Pialpetta al tempo del Covid. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *