Home / Dai Comuni / ROCCA. L’uomo che sussurra ai cavalli rischia lo “sfratto” dal Comune
Luigi Peroglio Deiro

ROCCA. L’uomo che sussurra ai cavalli rischia lo “sfratto” dal Comune

Una storia che sta toccando i cuori di tutti i cittadini di Rocca Canavese, e non solo, quella di Luigi Peroglio Deiro, proprietario di cavalli da 50 anni e istruttore. Luigi, per tutti “l’uomo che sussurrava ai cavalli”, da 50 anni ne possiede tre [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Elena Genco

Elena Genco
Il viaggio non finisce mai...

Leggi anche

CHIVASSO. 16 ambulanti del mercoledì portano il Comune al Tar

CHIVASSO. 16 ambulanti del mercoledì portano il Comune al Tar. “Molti di noi non possono …

MONTANARO. Niente patronale, Pro Loco: “Non siamo pusillanimi!”

Agosto amaro, quest’anno a Montanaro. Poca gente può permettersi di andare in ferie e, per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *