Home / BLOG / LEINI. Masciari si smarca: “Non sarò il candidato M5S”
Pino Masciari imprenditore, testimone di giustizia

LEINI. Masciari si smarca: “Non sarò il candidato M5S”

Dopo la consigliera Silvia Cossu (candidata alle Regionali) anche Pino Masciari – imprenditore calabrese sottoposto ad un programma speciale di protezione per aver denunciato la ’ndrangheta – resta fuori dal toto nomi per il candidato sindaco dei 5 Stelle a Leini. Non sarà dunque l’attivista pentastellato a tentare, il prossimo anno, di scalzare Gabriella Leone dal ruolo di primo cittadino.  Non rientra nelle mie intenzioni – spiega Masciari -. Io sono vicino al gruppo del Movimento 5 Stelle di Leini, così come lo sono per tutte le altre compagini della nostra squadra sul territorio. Nulla di più. Attualmente non rientra nei miei pensieri poter far parte di un’amministrazione, e quindi non è mia intenzione candidarmi a Leini, in vista delle prossime elezioni. Chi ha pensato a me ha pensato male. Io sono per il cambiamento e mi sta a cuore la causa della società civile, ma in altre vesti”.

Masciari non lascerà soli i “suoi”, ma seguirà dall’esterno la causa dei pentastellati di della cittadina dei Provana.  Lavoro e collaboro con loro – rimarca -. Mi stanno a cuore i problemi dei cittadini, ma non mi candido a sindaco anche se, devo dire, da più comuni mi è stato chiesto di scendere in campo in questo senso. Porterò la mia esperienza per migliorare le cose, perché sono e continuerò ad essere un attivista del Movimento 5 Stelle”.

Commenti

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

SETTIMO. Dpcm: lite social Borrini-Carretta, diffidato segretario Dem

Finite a carte bollate la lite social tra il consigliere comunale di Settimo Torinese Antonio …

Dal bosso allo scombussolare

Dal bosso allo scombussolare Davanti a casa, nel parco una siepe bosso ne cinge i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *