Home / Dai Comuni / IVREA. Monsignor Bettazzi scrive a Conte: “Prima gli italiani o prima l’umanità?”
Bettazzi
Bettazzi

IVREA. Monsignor Bettazzi scrive a Conte: “Prima gli italiani o prima l’umanità?”

Ci siamo resi conto che Lei, al recente vertice Ue, ha fatto sentire fortemente la voce dell’Italia; ma siamo stati delusi dalla sordità della maggioranza dei rappresentanti dell’Europa (me lo lasci notare, anche delle nazioni tradizionalmente più ‘cristiane’) e dell’incapacità dell’insieme di mantenere le tradizioni ‘umane’ del nostro Continente [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Presunto ordigno in via Cena, artificieri al lavoro

Gli artificieri del comando provinciale di Torino stano intervendo per un presunto ordigno rinvenuto da …

CHIVASSO. Le Sardine anche qui: “Serve aria fresca nella politica cittadina”

Sono poco più di cento, ma in costante crescita, le sardine chivassesi. Il gruppo è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *