Home / Dai Comuni / IVREA. Guelpa può continuare a spendere e spandere (comunicato Stampa)
battegazzorre roberto, presidente Fondazione Guelpa

IVREA. Guelpa può continuare a spendere e spandere (comunicato Stampa)

La Fondazione Guelpa, come anticipato al Sindaco Stefano Sertoli, in data 23 dicembre 2019 ha approvato entro i termini previsti dallo Statuto, un bilancio previsionale per l’anno 2020 con i soli costi di funzionamento. 

La scelta è stata operata dal Consiglio di Amministrazione nel pieno rispetto e a tutela dell’Ente, del suo patrimonio, dell’Amministrazione Comunale in qualità di Fondatore, della comunità e del territorio a beneficio dei quali la Fondazione stessa da sempre opera. 

Il Consiglio di Amministrazione ha infatti ritenuto doveroso, in ragione del profondo mutamento dello scenario economico finanziario già ampiamente descritto e del necessario utilizzo del patrimonio per il proseguimento della propria attività, richiedere un parere legale nella convinzione di voler programmare la propria attività per il futuro nel pieno rispetto del proprio Statuto, dei rapporti con il Fondatore e dei vincoli testamentari su di esso gravanti e della normativa di riferimento. 

Il parere legale è stato acquisito in occasione della seduta del Consiglio di Amministrazione tenutasi il 12 febbraio scorso: le risultanze emerse consentono di poter proseguire fattivamente nella definizione del nuovo piano strategico della Fondazione Guelpa in stretta collaborazione e sinergia con l’Amministrazione Comunale su progettualità orientate allo sviluppo, alle ricadute di lungo periodo, alla sostenibilità, nei diversi ambiti che verranno individuati come prioritari dall’Amministrazione. 

Per questa ragione nella stessa data è stata approvata una variazione di bilancio previsionale che consentirà di proseguire nel sostegno, in questa prima fase dell’anno, al Museo Civico P.A. Garda e alle attività culturali che saranno individuate dall’Amministrazione Comunale secondo le procedure definite dal Regolamento che ha approvato. Il dialogo proseguirà poi nella definizione congiunta del piano strategico, orientato in ogni caso alla prudente gestione del patrimonio. 

La Fondazione, riconosciuta essa stessa come opera durevole di cultura, in questo quadro potrà e dovrà ridefinire il proprio ruolo insieme all’Amministrazione Comunale, in qualità di partner progettuale e operativo oltre che economico, con un nuovo senso del proprio agire e con una innovativa capacità di generare valore culturale a beneficio della comunità e del territorio. 

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Guelpa 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Caccia: domenica inizia la strage di fauna selvatica

Domenica 20 settembre inizierà la strage della fauna selvatica, fortemente voluta dalla Giunta guidata da …

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *