Home / Dai Comuni / Comdata vs Coronavirus. Lo “spruzzino” non è bastato! E adesso 700 in remoto?
Emergenza Coronavirus

Comdata vs Coronavirus. Lo “spruzzino” non è bastato! E adesso 700 in remoto?

Dall’ultimo conteggio (e speriamo sia davvero l’ultimo) in Comdata i casi accertati di Coronavirus sono quattro, l’ultimo della serie lavorava nel reparto “Giordano Vini” da aggiungersi  ad un dipendente dell’area assicurativa e a un altro negli uffici EQF (qualità e formazione).  

Per questo, la scorsa settimana, è [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

CHIVASSO. Floriana Ferrero e i cavalli: una passione che diventa essenza stessa della vita

Come nasce una passione? Una passione di quelle che diventano motivo di vita e essenza …

IVREA. A spasso per la città che riprende vita con Rita (parte seconda)

A spasso per la città che riprende vita con la Signora  Rita Munari, parte seconda. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *