Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO / TORRAZZA. Lo smarino dovrebbe essere stoccato in una discarica
Smarino, il sindaco Rozzino si contraddice di nuovo

CHIVASSO / TORRAZZA. Lo smarino dovrebbe essere stoccato in una discarica

CHIVASSO / TORRAZZA. La linea ad alta velocità Torino Lione (TAV), secondo il nostro parere, è una grande opera inutile e costosa, in Piemonte e in Italia sono necessarie e prioritarie altre opere: la messa in sicurezza dei territori dai rischi idrogeologici, la manutenzione delle infrastrutture, un miglioramento della mobilità urbana, ferroviaria e pendolare, una corretta gestione dei rifiuti, un serio piano per l’abbassamemto dell’inquinamento atmosferico e riscaldamento globale ecc.

La realizzazione della linea ad alta velocità inoltre produce un

rifiuto da cantiere: il cosiddetto smarino.

Lo smarino è il materiale che viene prodotto dallo scavo della

galleria dei cantieri dell’Alta Velocità della Val di Susa, la montagna dove viene realizzato lo scavo contiene zone amiantifere e, per via della tecnica usata per i lavori: la fresatura, il materiale

di scarto che viene prodotto sarà frammentato e polverizzato e

quindi una volta ridotto in tale stato potrebbe risultare impossibile la separazione degli elementi che lo compongono (terra, rocce, amianto, ecc.).

Queso materiale da cantiere dovrebbe essere stoccato in discarica a Torrazza con un sistema di trasporto che prevede il passaggio di svariate tonnellate di materiali, dalla Val di Susa al chivassese.

Legambiente Settimo – Grupp Chivasso, ribadendo il netto NO

al TAV, un’opera inutile che non dovrebbe essere realizzata, che produce scarti di lavorazione da conferire in discarica, chiede alle Amministrazioni che riceveranno lo smarino di rendere pubbliche le tecniche più efficaci, se veramente esistono, che verranno utilizzate per la separazione di eventuali contaminazioni da amianto (e/o di altri materiali) dal rifiuto in modo che, una volta scomposto, possa essere stoccato correttamente nei giusti siti adatti a ricevere le diverse tipologie dei materiali.

Di smarino si discuterà venerdì 06 MARZO, alle ore 21,00 presso la sala parrocchiale di Torrazza, via S. Giacomo 14 in un’assemblea pubblica convocata dai/dalle residenti del chivassese dove sono stati invitati a spiegare la situazione alcuni ingegneri della Commissione tecnica della linea TAV Torino – Lione.

Legambiente Settimo

Gruppo Chivasso

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Opposizioni: “Attacco fuori luogo da parte della presidente Vizzari”

È una risposta durissima quella dei consiglieri di opposizione della Lega, Sinistra Civica e Insieme …

pacchi alimentari

SETTIMO. Circa 700 richieste per avere i cesti alimentari a casa

Sono circa 700 le domande di “aiuto” per avere i cesti alimentari a casa arrivate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *