Home / Calcio Italia / CALCIO. Torna la Champions, caccia al Liverpool dei record
: primo appuntamento martedì alle 21

CALCIO. Torna la Champions, caccia al Liverpool dei record

L’Europa del calcio torna a infiammarsi con la Champions League, che interrompe il letargo invernale e riapre i battenti: primo appuntamento martedì alle 21, con due partite di altissimo contenuto tecnico e agonistico. Di quelle destinate a non tradire le attese.

Fari puntati sul Wanda Metropolitano, dopo il Santiago Bernabeu secondo tempio del calcio di Madrid, dove sarà di scena l’inarrestabile Liverpool di Juergen Klopp, campione del mondo e d’Europa per club in carica, squadra capace di totalizzare finora 76 punti in Premier League, grazie a 25 vittorie in 26 partite, con un solo pareggio e zero sconfitte (61 i gol fatti e 15 quelli subiti). I ‘Reds’, che però in Champions hanno conosciuto la sconfitta (a Napoli, incredibile ma vero), puntano a ripetersi e a entrare definitivamente nella storia.

L’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone è sempre un ‘osso nella gola’, perché non regala mai nulla, non si arrende mai e, malgrado nella Liga sia solo quarto – ben lontano dalla vetta della classifica – resta un avversario che tutti vorrebbero evitare.

L’altro match in onda martedì, sempre alle 21, vedrà affrontarsi in Germania il Borussia Dortmund e il Paris Saint-Germain del tedesco Thomas Tuchel, che lasciò i gialloneri proprio per accasarsi nella ‘Ville Lumiére’ a suon si quattrini. Mercoledì toccherà alla prima delle tre italiane rimaste in lizza che, a San Siro, ospiterà il Valencia, una delle squadre più quotate del panorama calcistico spagnolo, ma non certo un avversario insormontabile per i ragazzi di Gasperini.

Tottenham-Lipsia completerà il primo pacchetto d’andata degli ottavi di finale, nell’attesa che la prossima settimana scendano in campo altre big, comprese le due italiane Napoli e Juve, che saranno di scena rispettivamente in casa (martedì 25 febbraio) contro il Barcellona e in Francia, a Lione (mercoledì 26 febbraio), contro l’Olympique. La corsa al tetto d’Europa è già cominciata e promette le solite scintille.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Cairo: "Andare oltre il 30 giugno rischia di essere un problema"

Calcio. Cairo: “Andare oltre il 30 giugno rischia di essere un problema”

“Giusto salvare coppe e campionati, però andare oltre il 30 giugno rischia di essere un …

Tra coronavirus e ripresa del campionato si pensa anche al mercato

CALCIO. Tra coronavirus e ripresa del campionato si pensa anche al mercato

Nell’attesa di un ritorno in campo sempre meno improbabile, iniziano a tenera banco le prime …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *