Home / Sport / Altri Sport / ATLETICA LEGGERA. Marco Lingua ha un nuovo sogno: i Giochi Olimpici di Tokyo 2020
Marco Lingua

ATLETICA LEGGERA. Marco Lingua ha un nuovo sogno: i Giochi Olimpici di Tokyo 2020

La rincorsa di Marco Lingua al minimo di qualificazione per i Giochi Olimpici di Tokyo 2020, previsti per l’estate del 2021, è partita da Vittorio Veneto. Il chivassese, tesserato per l’ASD Marco Lingua 4ever, è tornato in pedana nel meeting di Vittorio Veneto, imponendosi nel lancio del martello con la misura di 71,82 metri. Il 42enne chivassese ha dominato la gara, superando in tre occasioni la soglia dei 70 metri e staccando considerevolmente tutti gli altri martellisti in gara: basti pensare che il secondo classificato, il giovanissimo Alessandro Feruglio dell’Atletica Malignani Libertas, si è fermato a 54,12 metri. Per i Giochi, servono sicuramente altre misure, ma Lingua non vuole smettere di stupire.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BOCCE. Il San Francesco Al Campo conquista il successo alla Bocciofila La Tola

BOCCE. Il San Francesco Al Campo conquista il successo alla Bocciofila La Tola

La Bocciofila La Tola di Chivasso ha organizzato una gara a coppie di categoria D. …

RIVAROLO. Claudio Leone (Lega): “Ho preso il bonus e subito restituito”

“Ho già provveduto allo storno delle cifre all’Inps restituendo i due bonus”: lo afferma  Claudio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *