Home / In provincia di Torino / IVREA. Le Spille d’oro rendono omaggio a Camillo e Adriano

IVREA. Le Spille d’oro rendono omaggio a Camillo e Adriano

Tutti gli uomini con il capo coperto e in mano  delle pietre prese dal Convento. Com’è tradizione, giovedì scorso, le Spille d’oro si sono recate al cimitero ebraico di Biella per rendere omaggio con un bouquet floreale (contravvenendo alla regola ebraica che vieta i fiori) alla tomba dell’Ingegner Camillo Olivetti, deceduto nell’ormai lontano 1943. Durante il tragitto piccola sosta a Banchette per una visita alla tomba di Mario Caglieris.

Sabato è stata la volta del saluto all’ingegner Adriano Olivetti presso il cimitero cittadino, cui è seguito il deposito di un secondo omaggio floreale alla memoria dell’Ingegner Camillo Olivetti, davanti al monumento che la città gli ha dedicato di fronte al ponte dedicato a suo figlio Adriano. E’ seguita una messa presso la chiesa di San Bernadino alla quale hanno partecipato anche il presidente del consiglio Diego Borla e il vicesindaco Elisabetta Ballurio. Infine il pranzo sociale per quasi 130 persone al ristorante “Le Alpi” di Tavagnasco. Assente il presidente dell’associazione Davide Olivetti sostituito dal segreteario Luigi Fundaro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. “Fera Dij Coj”, la grande festa commerciale rallegra la città

La Fera Dij Coj la conoscono bene anche all’estero. “Ho incontrato dei tecnici inglesi che …

SETTIMO. Proposta di Ruzza e Catenaccio “La Segre, cittadina onoraria”

Dopo le polemiche della settimana scorsa, nel consiglio comunale del 28 novembre, si tornerà a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *