Home / Piemonte / TORINO. Sanità: Nursing Up, pronto soccorso a privati non ha senso

TORINO. Sanità: Nursing Up, pronto soccorso a privati non ha senso

Il Nursing Up del Piemonte e della Valle d’Aosta, sindacato degli infermieri e delle professioni sanitarie, ribadisce la sua “totale contrarietà al progetto prospettato dall’assessore alla Sanità del Piemonte, Luigi Icardi, di concedere a realtà private la possibilità di aprire e gestire strutture di Pronto Soccorso”. “Abbiamo già ribadito – afferma il presidente regionale Claudio Delli Carri – la nostra posizione su questo progetto insensato, sia per la complessità che una struttura di Pronto Soccorso deve avere,, sia per l’aggravio dei costi. Penso per esempio ai trasporti che saranno necessari quando i Pronto Soccorso privati non potranno affrontare situazioni complesse”. “Chiediamo che l’assessorato ci convochi con gli altri sindacati – aggiunge – per mettere fine a voci, progetti campati per aria, e idee che non si traducono in fatti”. “Per risolvere il problema del disavanzo della sanità regionale – rimarca – l’unica via è l’efficienza, che si raggiunge con assunzioni da portare a termine subito. Non ha senso aprire pronto soccorsi privati che andrebbero a intasare le strutture pubbliche, trasferendovi i pazienti che necessitano di interventi complessi”. “È necessario – osserva – difendere l’eccellenza della sanità pubblica piemontese, riconosciuta a livello internazionale, ottenendo in sede di riparto nazionale somme adeguate perché il sistema sia sostenuto. Altre Regioni ci riescono egregiamente”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Anoressia. Quella con il peso per Lorenzo, 20 anni, era diventata una guerra. Una lotta con sé stesso, con l'immagine di sé, con i suoi pensieri

TORINO. Lorenzo morto di anoressia. I genitori,”lasciati soli”

Anoressia. Quella con il peso per Lorenzo, 20 anni, era diventata una guerra. Una lotta …

Uno snowboarder di 48 anni, M.A. di Domodossola (Vco) è morto durante una discesa fuori pista a Ciamporino, in valle Divedro, nell'Ossola

DOMODOSSOLA. Snowboarder muore cadendo dalle rocce nell’Ossola

Uno snowboarder di 48 anni, M.A. di Domodossola (Vco) è morto durante una discesa fuori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *