Home / Dai Comuni / RIVOLI. Piromane a Rivoli, condannato e a domiciliari ventenne
Procura

RIVOLI. Piromane a Rivoli, condannato e a domiciliari ventenne

Piromane a Rivoli, condannato e a domiciliari ventenne. Mentre tornava a casa a Rivoli, comune alle porte di Torino, dopo aver trascorso la serata in alcuni locali, dava alle fiamme le auto parcheggiate. Un ventenne è stato fermato dai carabinieri con l’accusa di aver incendiato, la notte del 9 e del 22 febbraio, quattro vetture in sosta nella frazione Cascine Vica. Oggi, il Tribunale di Torino ha convalidato il fermo e ha disposto gli arresti domiciliari. Davanti al giudice, il giovane ha confessato.

I militari l’hanno individuato grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza e l’hanno bloccato mentre era a passeggio per le strade di Rivoli. L’uomo indossava le stesse scarpe utilizzate nei raid contro le auto, con ancora tracce di fuliggine e bruciature. Dagli accertamenti è emerso che il ventenne usava come inneschi delle cartacce prese dai cassonetti della spazzatura a cui dava fuoco con un accendino.

Le indagini dei carabinieri di Rivoli sono scattate nel novembre 2019, dopo che alcune auto erano state date alle fiamme. Il sospetto degli inquirenti è che il giovane sia responsabile di una decina di episodi.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Municipio ivrea

IVREA. L’improvvisazione al potere

Con tutti i media incentrati sull’emergenza covid proviamo ad accendere un faro anche sull’asfittica vita …

Il disastro ferroviario di Arè

IVREA. E ora RFI ha fretta di chiudere i sei passaggi a livello di Ivrea

Si è presentato trullo trullo e durante la riunione della commissione urbanistica ha fatto disporre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *