Home / Dai Comuni / LAURIANO. Controllo di Vicinato: proseguono gli incontri

LAURIANO. Controllo di Vicinato: proseguono gli incontri

Nuova serata al “Bar Titti” di via Appiano, a Lauriano, sul progetto che riguarda la sicurezza dei cittadini, con la proposta di costituire anche a Lauriano e Piazzo un nucleo per il Controllo del Vicinato. I consiglieri comunali di “Lauriano e Piazzo Domani” Serlenga, Dutto e Sacchi, nel ringraziare i partecipanti, hanno ribadito i concetti base del progetto per un controllo diffuso del territorio ed hanno preannunciato un’altra serata informativa a Piazzo, per poi partire con la costituzione vera e propria del nucleo, sempre sotto l’egida dell’Associazione nazionale per il controllo del Vicinato. Il Controllo del Vicinato è un progetto nato negli Usa e le segnalazioni viaggiano prevalentemente attraverso gruppi di WhatsApp.

I gruppi di Controllo del Vicinato, riconoscibili dai cartelli posizionati su strade e piazze, riuniscono cittadini che collaborano con i comuni di residenza e le forze dell’ordine, segnalando presenze sospette ed episodi di microcriminalità osservati dalle finestre di casa, oppure passeggiando per le vie del paese.

Un argomento, quello dei furti, evidentemente molto sentito, nonostante dall’inizio dell’anno, a Lauriano, non si erano registrate particolari criticità dal punto di vista della microcriminalità.  Eccezion fatta per un colpo commesso al centro polifunzionale “Giuseppe Dutto” ormai dieci giorni fa.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Nuovo DPCM. Feste vietate, cinema chiusi, stop a palestre, scuole al 75% e al ristorante fino alle 18

Ristoranti chiusi alle 18 e la domenica, stop a cinema e teatri, congressi e concorsi, …

Giorgia Povolo

IVREA. Cambia l’organizzazione del servizio pre e post scuola. Bufera su Povolo. “Ma cosa vi siete fumati?”

E’ bastato avvisare le famiglie che a partire da lunedì 26 ottobre sarebbe cambiata l’organizzazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *