Home / BLOG / IVREA. A casa di “Barbie Climber”, dove l’essenziale è invisibile agli occhi
La chiacchierata con Alessia Refolo

IVREA. A casa di “Barbie Climber”, dove l’essenziale è invisibile agli occhi

L’essenziale è invisibile agli occhi. L’aforisma, tratto dal “Piccolo Principe”, per molti è una sacrosanta verità. Per lei è senza dubbio qualcosa di più.
Alessia Refolo, eporediese di 28 anni, l’ha fatto scrivere sulla parete della sua camera da letto, in un grazioso appartamento a due passi dal centro [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

rivara claudio baima poma andrea

RIVARA. Andrea stava dormendo quando suo papà gli ha sparato al cuore

RIVARA. Andrea dormiva quando il padre gli ha sparato al cuore. Subito dopo l’uomo lo …

VENARIA. Elezioni, il ballottaggio Giulivi-Schillaci è ufficiale

VENARIA. Elezioni, il ballottaggio Giulivi-Schillaci è ufficiale. Come cinque anni fa, Venaria deve aspettare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *