Home / BLOG / CHIAVERANO. Il sindaco Fiorentini vola in Cina per rappresentare Slow City
Wencheng è la città cinese che ospiterà l’evento

CHIAVERANO. Il sindaco Fiorentini vola in Cina per rappresentare Slow City

Sarà il Sindaco di Chiaverano Maurizio Fiorentini a rappresentare l’Italia al Forum Internazionale Slow City che si terrà a Wencheng, in Cina, il 10 e l’11 novembre. La partenza è prevista dall’aeroporto di Milano Malpensa la mattina del prossimo giovedì 8 novembre. Si rientrerà in Italia martedì 13 novembre.

L’invito ufficiale è arrivato la settimana scorsa, direttamente da Zhang Shouyu, Sindaco di Wencheng. Il distretto cinese situato a 500 km da Shangai, che conta circa 250 000 abitanti, ha infatti ritenuto il piccolo comune il paese ideale come esempio di Città Slow.

Chiaverano è Città Slow ormai dal 2002”, ci dice Fiorentini, “e la logica che sta alla base del progetto è di fare tutto in funzione della vivibilità del posto; ciò significa tutelare l’ambiente naturale, rispettare i prodotti enogastronomici e mantenere le tradizioni per un fine comune: il vivere bene e la salvaguardia di un turismo di qualità e non di massa”.

Nell’ambito del convegno – che vedrà più di 2000 invitati da tutto il mondo – il compito del Sindaco sarà quello di raccontare l’esperienza vissuta da Chiaverano in questi anni, i risultati ottenuti e le strategie per il futuro fornendo al pubblico cinese consigli sul come valorizzare al meglio il proprio territorio.

Porterò con me anche alcuni prodotti tipici come la grappa, il rosmarino e i canestrelli al rosmarino”, aggiunge; “Il cibo italiano è molto apprezzato in Cina e questa potrebbe rivelarsi una buona opportunità di promozione”.

A rappresentare l’Italia nella trasferta internazionale insieme a Maurizio Fiorentini ci sarà anche Andrea Famà – Presidente dell’Associazione Quasi Quadro – che porterà le proprie opere artistiche per un’esposizione in collaborazione con artisti e poeti cinesi.

A completare il gruppo della Delegazione Italiana saranno poi i rappresentanti di ANGI –  Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese – , con presidente Chen Ming.

Grande l’attesa per la partenza, fissata per giovedì 8 novembre.

Commenti

Blogger: Martina Gueli

Martina Gueli
Artisticamente parlando

Leggi anche

La macelleria Bertinetto di Rivarolo Canavese

RIVAROLO. Così il virus ha stravolto le vite dei negozianti. Il racconto di Paola della macelleria Bertinetto

Paola De Iudicibus, 51 anni,  lavora da 15 anni col marito Ivo, 52 anni, titolare …

RIVAROLO. Con il Coronavirus a Rivarolo il commercio è “gentile”

Helen Ghirmu, 34 anni e assessore al Commercio della giunta rivarolese, dal 16 marzo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *