Home / BLOG / Metronotte o vigilante sempre attento

Metronotte o vigilante sempre attento

Metronotte o vigilante sempre attento.
Il metronotte , è l’agente di polizia privata che effettua servizio notturno, detto anche guardia notturna, guardia giurata, o vigilante. Vigilante deriva dallo spagnolo vigilante ed indica in genere, chi è incaricato della sorveglianza di un luogo, di un ambiente, di un’attività. Molte volte il vigilante appartiene a un corpo, gruppo o comitato, per lo più di volontari, costituito per sorvegliare e tutelare beni e interessi privati, o per mantenere l’ordine pubblico in particolari circostanze. Il termine si è diffuso dai paesi di lingua spagnola negli Stati Uniti d’America, quindi in Europa e anche in Italia, dove è usato anche nel termine spagnolo vigilantes, per indicare corpo di polizia privata addetti alla sorveglianza e alla protezione. Arrivo all’ultima parola, attento. Termine che significa concentrato, accurato, dal latino: attentus da attendere attendere, a sua volta composto da ad e tendere verso. Una parola semplice che svelata ha una immagine profonda della concentrazione. Siamo concentrati quando attende qualcosa, e così abbiamo lo sguardo attento sul semaforo che sta per diventare verde, è attento il cuoco che ha la parmigiana di melanzane in forno, è attento il ciclista che si aspetta di essere maltrattato in ogni modo dagli automobilisti. E attenta la persona nel maneggiare un cristallo per evitare l’eventualità di un urto o che sfugga di mano. Attento è il metronotte nell’adempiere il suo lavoro.
Favria, 30.09.2019 Giorgio Cortese

La natura è un dipinto dai vari colori creato dal tempo.

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

rimborsopoli

IVREA. Contributi alla cultura: in tanti sono rimasti a bocca asciutta!

Tolti i soldi già erogati per Papyrus Jazz Festival (27 mila euro)  e La Grande …

Sergio Pugliese: tra il littorio e prima di Ettore Bernabei. Un eporediese alla guida della prima RAI

Nato a Ivrea il 12 marzo nel 1908, questo nipote di Giuseppe Giacosa era il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *