Home / Dai Comuni / Wi-Fi gratuito, 22 Comuni Canavesani hanno vinto il bando europeo
Connessione internet

Wi-Fi gratuito, 22 Comuni Canavesani hanno vinto il bando europeo

Sono più di 8.600 le richieste rivolte alla Commissione Europea che ha premiato 947 municipalità in tutta Europa con un voucher da 15.000 euro per l’attivazione di Wi-Fi gratuiti negli spazi pubblici a disposizione dei cittadini. Tra questi ci sono ben 22 comuni della Città Metropolitana di Torino, a testimonianza del crescente bisogno di connettività sul territorio.

Grazie a questo bando, attraverso il quale verranno coperte le spese per l’attrezzatura e l’installazione di dispositivi hotspot wi-fi, cittadini e turisti potranno utilizzare connessioni gratuite in spazi pubblici come piazze, parchi, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari. I beneficiari del voucher si impegnano a pagare la connettività, in pratica l’abbonamento a Internet, oltre alla manutenzione delle attrezzature per offrire connessioni di alta qualità per un periodo di almeno tre anni.
Ecco i 22 comuni vincitori del voucher per la quarta e ultima call del programma WiFi4EU: Borgiallo, Cavour, Chivasso, Forno Canavese, Frossasco, Givoletto, Leini, Levone, Massello, Mezzenile, Montalto Dora, None Pessinetto, Pinerolo, Piobesi Torinese, Prali, Pramollo, Roure, San Benigno Canavese, San Giorgio Canavese, Villar Perosa e Villastellone.
Nella prima, seconda e terza edizione del bando erano già risultati vincitori i comuni di Balangero, Baldissero Torinese, Bussoleno, Caluso, Caravino, Chiesanuova, Fenestrelle, Front, Gassino Torinese, Perosa Argentina, Rivalta di Torino, San Gillio, Usseaux, Valgioie, Villar Focchiardo, Buttigliera Alta, Settimo Vittone, Chieri, Carignano, Viù, Foglizzo, Carmagnola, Castiglione Torinese, Lemie, Lusiglié, Macello e Usseglio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac

CASTIGLIONE. In auto aveva coca e marijuana, arrestato

Questa mattina a Castiglione Torinese, durante un controllo della circolazione stradale, i carabinieri della compagnia …

IVREA. Zac! e Movicentro: i tempi si allungano

Ci sa tanto che sarà ancora molto lunga, impervia e tempestosa la strada per regolarizzare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *