Home / BLOG / VOLPIANO. Nojo. Volevan. Savuar. …

VOLPIANO. Nojo. Volevan. Savuar. …

Traffico in tangenziale.

Incidente in raccordo.

Rallentamenti nel centro abitato.

E poi, arrivata finalmente al confine con la il cartello segnaletico che indica a grandi lettere ‘Volpiano’ ti andrebbe di accendere un cero perché vedi la luce.

Ma no! Perché per raggiungere la tua casetta devi superare il cantiere della tratta viaria del Corso Regina, impegnata in importanti -e necessari- lavori di rifacimento.

Al di là del fatto che, senza addurre colpe alcune, se tenti la svolta a destra ‘treno’; se tenti la svolta a sinistra ‘incrocio carpiato a croce uncinata’ dato che l’Intero paese, e anche i limitrofi, si sono dati appuntamento precisamente in quel punto ed a quell’ora. Potere dell’hic et nunc.

Ecco, ma al di là di quello cui -dicevo- non è possibile attribuire colpe, il punto è che io sono volpianese da 6 giorni dopo la mia nascita e quindi, bene o male, la strada per raggiungere la destinazione, la trovo. Ma, invece, un poveretto che transita casualmente attraverso la nostra cittadina, e che non è sostenuto da uno straccio di segnaletica che lo accompagni nelle deviazioni, ma, anzi, si trova di fronte alla principale arteria chiusa e a 34 frecce che mandano a destra a sinistra e a nord-ovest-sud, dico io, che fa? Che fa il poveretto?

Vaga a caso. E certo che poi una via la trova, ché Volpiano non è Manhattan, però, nel frattempo, ha esercitato con ardore il turpiloquio, ha sbattuto un paio di volte il pugno sul volante, e ha “benedetto” il cantiere.

Ma perché, chiedo io, ma che ci costano due segnali di deviazione che conducano il peregrino alla metà? Li abbiamo messi ovunque, e lì perché no?! Perché?

Che vi devo dire. Resterà un mistero.

E a noi non rimane che: ‘Nojo volevan savuar’..

*consigliere comunale di Questa Volpiano

Commenti

Blogger: Maria Grazia Bigliotto

Maria Grazia Bigliotto
Tieni la destra

Leggi anche

Più forte di tutto

Nell’ambito della SEMS 2020, Bike Pride Fiab Torino dialoga con Fabio “Wolf” fondatore della neonata …

Imparare da Olivetti – I negozi

Sulla storia della Olivetti sono state scritte pagine e pagine di approfondimenti ed analisi. L’esperienza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *