Home / Dai Comuni / VOLPIANO. ‘Ndrangheta: faida a Volpiano, i procuratori generali chiedono 4 ergastoli
Procura

VOLPIANO. ‘Ndrangheta: faida a Volpiano, i procuratori generali chiedono 4 ergastoli

Quattro ergastoli e una condanna a trent’anni di reclusione sono stati chiesti oggi dai pg Francesco Saluzzo e Monica Abbatecola al processo d’appello bis per la faida di Volpiano, una serie di omicidi di ‘ndrangheta che insanguinarono il Torinese fra il 1997 e il 1998. Al vaglio dei giudici ci sono gli omicidi di Antonio e Antonino Stefanelli e del loro autista Francesco Mancuso (i corpi non furono mai ritrovati) e quello successivo di Roberto Romeo, testimone del triplice delitto.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VENARIA. Per la Procura, la donna uccisa non era da codice rosso

“Sono due anni che mi sembra di vivere in un film. Come in ogni film …

Giustizia

CASTELLAMONTE. Attirava ragazze per farle prostituire, condannato a 15 anni

Quindici anni di reclusione: è la condanna pronunciata dal tribunale di Ivrea nei confronti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *