Home / Dai Comuni / VOLPIANO. Minaccia e picchia l’ex moglie, denunciato

VOLPIANO. Minaccia e picchia l’ex moglie, denunciato

Arresto per maltrattamenti a Volpiano. I carabinieri della locale stazione hanno arrestato un italiano di 66 anni, dopo che ha minacciato e picchiato l’ex moglie.

I vicini di casa hanno chiamato il 112, dopo aver sentito la donna urlare. I carabinieri sono arrivati immediatamente e hanno sorpreso la coppia che litigava e hanno arrestato l’uomo.

La vittima, una nigeriana di quarantasei anni, è stata accompagnata in ospedale da un’ambulanza del 118 per essere medicata.  E’ stata dimessa con ventidue giorni di prognosi per varie ecchimosi sul corpo.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

san benigno biometano

SAN BENIGNO. Anche Confagri si schiera contro l’impianto di biometano

No alla realizzazione di un impianto per produrre biometano dai rifiuti organici a San Benigno …

TRINO. Ponte sul Po: i lavori partono con cantiere sospeso

Cominceranno giovedì, con un cantiere sospeso in modo da non interferire con l’alveo del fiume, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *