Home / BLOG / VOLPIANO. La tattica della “melina”

VOLPIANO. La tattica della “melina”

Mi spiace a volte usare terminologia calcistica parlando di politica, ma è un linguaggio che, largamente diffuso,  rende in modo piuttosto “spiccio” il concetto che vorrei esplicitare.

In questo caso la connotazione che voglio dare al modus operandi è negativa.  Auspico che al momento della pubblicazione della mia rubrica sia presente su questa testata un articolo riguardante la limitazioni della circolazione delle auto e di tutto ciò che riguarda il dgr e la conseguente ordinanza comunale. E proprio questo mi ha fatto pensare al “fare melina”… Chi lo avrebbe fatto e perché?  Da settimane ho sottoposto il “problema euro 3” (semplifico perché la tematica è ben più complessa) nel nostro paese ad un giornalista e quando poi mi sono sincerata se sarebbe uscito l’articolo mi è stato riferito che giustamente per completarlo era necessario avere risposte e opinioni del sindaco.  Peccato che ci abbia messo “tergiversando” un pò troppo a rispondere…neanche  fosse sindaco di qualche grosso centro e fosse oberato di impegni tanto da non trovare il tempo per dare qualche “semplice” spiegazione in merito.  Risultato del gioco, sicuramente far perdere le tracce di qualche “discutibile” dichiarazione rilasciata alle testate locali qualche settimana precedente per giustificare al solito una condotta politica poco coerente con le proprie affermazioni.  Spider-man colpisce ancora…

Commenti

Blogger: Monica Camoletto

Monica Camoletto
Qualcosa di cui sparlare

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. “Invasione” di scarafaggi in via Foglizzo

“Si tratta di una situazione incredibile, chiamerò l’Asl”. Parla così, Felice Scavone, consigliere di Forza …

SETTIMO TORINESE. (In)varianti

Il Comune di Torino, con una variante al suo piano regolatore, ha ridisegnato il destino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *