Home / In provincia di Torino / VOLPIANO. Comital: sindacati e Regione, incontro urgente con governo
La protesta dei lavoratori Comital di Volpiano (foto d'archivio)

VOLPIANO. Comital: sindacati e Regione, incontro urgente con governo

Sindacati e Regione chiederanno un incontro urgente al governo per Comital e Lamalù. Lo rende noto la Fiom dopo l’incontro in Regione. “Nessuna novità positiva: le indiscrezioni sono state tutte confermate, la visita dei curatori al ministero non ha prodotto nessun risultato. Gli unici a pagare per le promesse politiche non andate a buon fine sarebbero i lavoratori. Comincia a farsi strada il dubbio che qualsiasi ipotesi di acquisizione preveda un’azienda senza più lavoratori”, osservano Federico Bellono e Julia Vermena della Fiom. “Registriamo la mancanza di strumenti che la Regione potrebbe utilizzare per sostenere i lavoratori. Sono ormai due anni che ai lavoratori si danno aspettative che non hanno avuto seguito, vista anche l’indisponibilità del Governo ad accogliere le nostre proposte”, aggiungono Dario Basso e Ciro Di Dato della Uilm.
“È evidente – osserva l’assessore regionale al Lavoro, Gianna Pentenero – che, in un quadro normativo complicato, confidavamo in un esito diverso. Sin dall’inizio, quando il decreto era ancora in fase di approvazione, come Regione abbiamo sollecitato un incontro con il governo sul caso Comital-Lamalù, sostenendo la necessità di ricomprendere nel decreto anche le procedure fallimentari. Dopo l’incontro tecnico con i sindacati oggi chiederemo un nuovo incontro urgente al ministro Luigi di Maio perché valuti le modifiche normative necessarie a rendere la cassa applicabile anche alle aziende in procedura concorsuale”.
Venerdì ci sarà un presidio davanti ai cancelli a Volpiano, al quale sono stati invitati parlamentari e consiglieri regionali.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VOLPIANO. Rione San Grato in festa dal 29 agosto

Grande attesa per la 36esima edizione della festa di Rione San Grato, che si svolgerà …

NOLE. L Nóst Pais, da 25 anni per la tradizione

Da 25 anni l’Associazione ‘L Nóst Pais lavora sul territorio nolese cercando di mantenerne le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *