Home / Dai Comuni / VOLLEY. La PVL U14 trionfa a Biella nella sedicesima edizione del Bear Wool Volley

VOLLEY. La PVL U14 trionfa a Biella nella sedicesima edizione del Bear Wool Volley

Come da tradizione, tante le formazioni nostrane impegnate nella sedicesima edizione del Bear Wool Volley, il torneo internazionale di pallavolo giovanile che si è giocato a Biella da venerdì 3 a domenica 5 gennaio. Tra i migliori risultati, spicca il successo nella categoria Under 14 maschile della Pallavolo Valli di Lanzo, che ha completato la sua cavalcata trionfale vincendo la finalissima contro l’USD San Rocco per 2-0. Grandissima soddisfazione anche per Umberto Baima, premiato come miglior giocatore del torneo della sua categoria di appartenenza. In Under 18 maschile, la PVL ha solo sfiorato il podio, classificandosi quarta dopo aver perso 2-0 la finale di consolazione con il Vero Volley G-Action; decimo il Sant’Anna Pescatori San Mauro.

Categoria per categoria, andiamo a conoscere tutti i piazzamenti delle altre formazioni iscritte, partendo dall’Under 13 femminile, categoria in cui il GV Trasporti Leinì Vbc ha fatto suo il quinto posto. In Under 14 femminile, dodicesima la Fortitudo Chivasso, mentre nella categoria Under 16 da registrare la dodicesima piazza de La Folgore Sport & Go San Mauro e il diciottesimo posto della Fortitudo. Il sodalizio sanmaurese ha fatto meglio in Under 18 femminile, mettendo al sicuro l’ottava posizione con la compagine griffata Tecnikabel e l’undicesimo posto con la squadra sponsorizzata Piccapiccon; diciottesimo il Monkey Leinì Vbc. Tra i maschi, per la categoria Under 16, il sestetto della PVL ha conquistato la sesta posizione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN MAURO. Grande Carnevale con musica country

Grande Carnevale con musica country. Domenica 16 febbraio il centro della città si è colorato …

SAN MAURO. Quasi mille cittadini hanno preso parte al Controllo del Vicinato

Si chiama “Controllo del vicinato” (traduzione del più accattivante “Neighborhood Watch” anglosassone) e punta sulla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *