Home / Torino e Provincia / Banchette / “Viva Verdi” nel bicentenario dalla nascita del compositore italiano
In foto il Sindaco Maurizio Cieol con il painista Simone Cordera e il soprano Lalitha Bellino

“Viva Verdi” nel bicentenario dalla nascita del compositore italiano

Nell’ambito della rassegna “Banchette in Musica” si è svolto nella serata di sabato 28 settembre il concerto “Viva Verdi” organizzato dal Circolo Banchettese presieduto da Roberto Bianco. Il soprano Lalitha Bellino e il pianoforte Simeone Cordera hanno presentato arie d’opera e da camera nel bicentenario della nascita del celebre compositore (1813-1901), ospitando una presentatrice d’eccezione, la cartomante Loredana Versaci. La prima parte si è snodata attraverso composizioni da camera per voce e pianoforte da “More, Elisa, lo stanco poeta” allp “Stornello”, passando per “Il poveretto” e “Lo spazzacamino”, e brani tratti dall’opera “Rigoletto” come “Preludio” e “Gualtier Maldè…Caro nome”. La seconda parte ha previsto “Ninfe, elfi, silfidi… Sul fil d’un soffio etesio” da “Falstaff”, “Ouverture” da “La forza del destino”, “Saper vorreste” da “Un ballo in maschera”, “Preludio” “E’ strano…Ah, fors’è lui che l’anima…Sempre libera” da “La Traviata”. La pioggia non ha scoraggiato il pubblico che è intervenuto numeroso ed ha apprezzato e applaudito a lungo i due artisti canavesani i quali, ancora una volta, hanno dimostrato la loro bravura. Su richiesta della sala hanno eseguito anche due brani fuori programma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VENARIA. Si è spento Renato Striglia, voce storica di Radio Flash

VENARIA. Si è spento Renato Striglia, voce storica di Radio Flash. Chi è un amante …

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”. Raffaella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *