Home / In provincia di Torino / VIÙ. Viucesi a Parma per lo speed down

VIÙ. Viucesi a Parma per lo speed down

Domenica 26 novembre una rappresentanza di Viù, tra cui anche l’assessore Alberto Guerci, ha preso parte all’assemblea annuale della Federazione Italiana Cart’s (Fic’s) a Parma.

Proprio a Viù, infatti, da venerdì 28 a domenica 30 luglio 2017, si è svolta la 35a edizione dei Campionati Europei di Speed Down, disciplina in cui si corre in discesa a bordo di kart senza motore, caratteristica che rende queste gare a “misura di ambiente”. Si sono confrontate dieci categorie in gara, duecento equipaggi con oltre trecento atleti provenienti da Belgio, Francia, Germania, Lettonia, Repubblica Ceca, Spagna, Svizzera e Italia e migliaia tra tecnici e visitatori.

Il Campionato Europeo si è svolto per la prima volta in questa località delle Valli di Lanzo. Così all’Assemblea annuale della FIC’S, presso l’Hotel Villa Ducale a Parma, Viù è stato  presente con Guerci, nella duplice veste di amministratore del comune di Viù e di esponente del Gruppo Bob Kart Viù, rappresentato anche da Enrico Boggiatto, Ermanno Svanetti e Omar Giacobino.

L’assessore viucese ha preso la parola per portare i saluti a nome della amministrazione comunale di Viù e per soffermarsi in breve sul felice svolgimento del 35° Campionato Europeo a Viù.

Guerci ha spiegato che “gli ottimi risultati ottenuti non sono certo casuali ma derivano dal lungo lavoro messo in atto a partire dal 2005, quando grazie alla FIC’S ha iniziato a svolgersi il Gran Premio Bob Kart Newton, con continui miglioramenti e costante apporto di elementi positivi ogni anno, non soltanto da parte del Gruppo Bob Kart Viù ma anche di volontari e dell’intera comunità viucese, in vista del prestigioso traguardo del Campionato Europeo”.

Dopo l’Assemblea mattutina, nel corso del pranzo, il Presidente Daniele Fini ha proceduto alla Premiazione dei Campioni Italiani delle varie categorie 2017.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Il tribunale ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo

Il Tribunale di Ivrea oggi ha respinto il ricorso di Chiara Tinuzzo, la mamma delle …

olivetti

IVREA. Mediobanca apre gli archivi… Ecco la storia del salvataggio Olivetti

Mediobanca apre l’archivio storico intitolato a Vincenzo Maranghi dove sono consultabili i documenti dei primi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *