Home / In provincia di Torino / VIÙ. “Montagna per tutti” prosegue!
la ciaspolata notturna a lemie dello scorso anno

VIÙ. “Montagna per tutti” prosegue!

Il progetto “Montagna per Tutti”, patrocinato dalla Città Metropolitana di Torino, continua ad animare le Valli di Lanzo anche e soprattutto dopo le vacanze natalizie. Sabato 27 e domenica 28 gennaio gli appassionati delle racchette da neve potranno partecipare a due appuntamenti tra Lemie, Rubiana e Viù, adatti anche ai meno esperti e alle famiglie con bambini.

Sabato 27 gennaio a Lemie è in programma una ciaspolata notturna. Oltre all’escursione al chiaro di luna, saranno proposte visite guidate alle bellezze architettoniche del paese, corse con una slitta trainata da cani e molto altro ancora. In frazione Forno, al Bar della Pace, dalle 14,30 alle 17,30 saranno aperte le iscrizioni alla ciaspolata notturna, con noleggio delle ciaspole per chi lo desidera. Per la cena si potrà scegliere tra il ristorante Villa Margherita e la Pro Loco di Lemie. Ad animare il pomeriggio saranno la visita guidata alle cappelle di San Giulio e San Rocco e al ponte storico di Forno, le dimostrazioni di trasporto della legna su una slitta, i giochi e gli equilibrismi degli artisti di strada. I giovani visitatori più intraprendenti potranno salire sulla slitta trainata dai cani. Il ritrovo dei camminatori è per le 18,30 a Forno al Bar della Pace. Tutti i partecipanti, oltre alle pettorine, riceveranno una pila frontale a led, uno zainetto e una bottiglietta d’acqua. L’itinerario, segnalato dalle fiaccole, si sviluppa per circa 3 km ad anello, sul cosiddetto “Percorso storico pittorico”, fino ad arrivare alla località Guraj, dove ci si potrà riscaldare al punto ristoro con the caldo e vin brulè. Al termine della pausa, il ritorno alla frazione Forno e la riconsegna delle ciaspole noleggiate. Alle 21 si potrà cenare, solo su prenotazione. Il percorso ha un dislivello di circa 50 metri, con un tempo di percorrenza di un’ora circa, naturalmente con scarpe adatte al trekking sulla neve. L’iscrizione alla ciaspolata costa 7 Euro e, spendendo 10 Euro, si possono anche noleggiare le racchette. È prevista una riduzione di 3 Euro per i bambini nati a partire dal 2008. La cena su prenotazione – “merenda sinoira” o polentata – costa 15 Euro. Per chi prenota la cena, il costo di iscrizione alla ciaspolata si riduce a 5 euro per gli adulti e a 2 euro per i bambini. La prenotazione on line a una o più escursioni può essere effettuata esclusivamente entro il 25 gennaio compilando il relativo modulo e pagando la quota di partecipazione on line. Tutte le informazioni su modalità di pagamento e prenotazioni online al link https://www.turismovallidilanzo.it/evento/ciaspolata-notturna-lemie/ Si può anche telefonare ai numeri 389-8379177 e 327-2558380 o scrivere a info@turismovallidilanzo.it. È possibile effettuare la prenotazione anche sul posto nel giorno dell’escursione, con un sovrapprezzo di 2 Euro.

Domenica 28 gennaio è invece la giornata della ciaspolata diurna a Rubiana e Viù, con possibilità di scegliere tra due escursioni con diverso livello di difficoltà. Anche in questo caso le ciaspole si possono noleggiare sul posto. Per i camminatori già discretamente allenati è in programma la ciaspolata a Costa Sourela con ritrovo alle 8,30 al Colle San Giovanni di Viù, all’agriturismo La Comba. L’itinerario prevede un’ora e mezza circa di salita. Gli escursionisti amatoriali e le famiglie con bambini e anziani sono invece invitati a partecipare alla Ciaspolata per tutti, con ritrovo alle 9,30 sotto l’ala del mercato al Colle del Lys e partenza dal Rifugio Colle del Lys. Il percorso è tranquillo, adatto a tutti, a 1300 metri di altitudine, dov’è possibile godere dei suoni e dei colori della montagna e imparare a riconoscere le impronte degli animali. Per l’intera giornata di domenica 28, dalle 10 alle 15, i piccoli visitatori saranno attesi al Colle del Lys, nel piazzale Monte Arpone, per attività sulla neve, tra cui le corse sulla slitta trainata dai Siberian Husky e il concorso dei pupazzi di neve. La giornata si chiuderà con l’estrazione dei premi per i partecipanti alle due giornate, con in palio cesti di prodotti tipici. L’iscrizione a tutti gli eventi della giornata di domenica 28 costa 7 Euro per gli adulti e 10 Euro con il noleggio delle racchette da neve. I bambini nati dal 2008 in poi pagano 4 Euro per l’iscrizione e 7 Euro se noleggiano anche le racchette. La prenotazione on line potrà essere effettuata esclusivamente entro il 25 gennaio compilando il relativo modulo e pagando la quota di partecipazione on line. Tutte le informazioni su modalità di pagamento e prenotazioni online al link https://www.turismovallidilanzo.it/evento/ciaspolate-diurne-viu-rubiana/ Si può anche telefonare ai numeri 389-8379177 e 327-2558380 o scrivere a info@turismovallidilanzo.it. È possibile effettuare la prenotazione anche sul posto nel giorno dell’escursione, con un sovrapprezzo di 2 Euro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

In foto I Rebel Firm

IVREA. Denunciato coordinatore FN, Rossomando ‘quadro inquientante’

“Quanto emerso è inquietante”. Così Anna Rossomando, vicepresidente del Senato, commenta l’operazione della Digos che …

BIBIANA. Pensionato scomparso: tre condanne per ‘giallo’

È scomparso il primo aprile 2014 da Bibiana (Torino) e non è mai stato ritrovato. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *