Home / In provincia di Torino / VIU’. Anc Unione Montana Alpi Graie… In 400 per la prima ‘uscita’ ufficiale!

VIU’. Anc Unione Montana Alpi Graie… In 400 per la prima ‘uscita’ ufficiale!

È partito ufficialmente il cammino dell’Associazione Nazionale Carabinieri Unione Monana Alpi Graie.

Domenica mattina a Viù, alla cerimonia di consegna della bandiera e all’inaugurazione della sede, c’erano circa 400 persone tra cittadini, autorità civili, religiose e militari, esponenti delle associazioni, carabinieri, sezioni Anc, volontari della protezione civile, vigili del fuoco, gruppi folcloristici.

Prima la consegna della bandiera, benedetta sul sagrato della Chiesa di San Martino  da don Giuseppe Gobbo,  da parte della Madrina Lauretta Aires al presidente Giorgio Vinardi. Quindi l’inaugurazione della sede operativa nella piazza del mercato, con il taglio del nastro. È seguito un lauto rinfresco per tutti i partecipanti.

Una manifestazione unica in Piemonte per quest’anno – commenta Vinardi -. Per noi è stato un grandissimo onore, un prestigio. Io provengo da una grande esperienza di cerimoniali, questo evento lo stavamo organizzando da mesi e i risultati si sono visti”.

Il presidente dell’Anc ha il petto gonfio d’orgoglio.

Continuo a pensare che i militari debbano mettere a disposizione il loro importante bagaglio di esperienze per aiutare la gente – sottolinea -. Così come in tutto il mondo, dobbiamo mobilitarci anche nelle nostre vallate. Io ho raccolto un gruppo di 24 persone, ci siamo comprati la divisa, abbiamo creato la sede. Adesso in mano abbiamo solo una matita, ma abbiamo bisogno di donazioni e sovvenzioni, di apparecchiature, computer e radio per poter dare il nostro contributo alla comunità. Confidiamo nell’aiuto delle istituzioni. Saremo a disposizione della gente per qualsiasi cosa”.

Ieri mattina, infatti, alcuni volontari erano presenti al mercato. “Anche solo – prosegue – per dare una mano alle signore a portare le borse della spesa. Questo è il volontariato, questo il profilo dell’Arma dei Carabinieri. Abbiamo tante idee e cercheremo di realizzarle per il bene del nostro territorio. Siamo fieri e orgogliosi”.

La sede sarà aperta tutti i lunedì dalle 9 alle 11. “Saramo in piazza – conclude Vinardia disposizione delle persone, anche solo per offrire un caffè. Ma ci saremo!”.

Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

NOLE. L Nóst Pais, da 25 anni per la tradizione

Da 25 anni l’Associazione ‘L Nóst Pais lavora sul territorio nolese cercando di mantenerne le …

SAN MAURIZIO. Materiali inquinanti nel terreno del depuratore? Biavati è tranquillo…

Ci sono dei materiali inquinanti nel terreno che il depuratore di Ceretta dovrà attraversare una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *