Home / Home / VISTRORIO. Sosta selvaggia in via Garibaldi Il sindaco installa 17 dissuasori
Federico Steffenina
Il sindaco Steffenina

VISTRORIO. Sosta selvaggia in via Garibaldi Il sindaco installa 17 dissuasori

Ogni giorno è la stessa storia. Autisti che parcheggiano l’auto in divieto di sosta per andare a prelevare in banca. Autisti che lasciano la quasi in mezzo alla strada, un po’ dove capita per fare un salto in Comune.

Non siamo in una grande metropoli, eppure qua, a Vistrorio,  550 anime nemmeno nel bel mezzo della Valchiusella, la sosta selvaggia in via Garibaldi, la strada principale del paese, è un grande problema. Il risultato, macchine che non riescono a circolare come si deve e traffico in tilt. Qualche volta, c’è scappato pure un tamponamento.

E così, per cercare di risolvere una situazione che dura ormai da troppo tempo, l’amministrazione comunale del sindaco Federico Steffenina è stata costretta a correre ai ripari. Semplice, attraverso l’installazione di ben 17 dissuasori, posizionati tutti in quella via.

A chiederlo sono stati anche i cittadini dopo continui episodi di sosta selvaggia.

Come ha fatto?

Posizionati nei punti di solito occupati – è il commento del primo cittadino – impediscono agli automobilisti indisciplinati di lasciare il loro mezzo dove capita”. L’intervento ha avuto un costo di 1.534 euro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CIRIE’. Scoperto dai carabinieri un laboratorio clandestino: all’interno pessime condizioni igieniche e ‘lavoro nero’

Un laboratorio clandestino cinese adibito anche a dormitorio. È quanto ha scoperto i carabinieri In …

Settimo: una città sempre di più per la disabilità

Settimo può diventare sempre di più una città a misura di disabile. Per chi ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *