Home / Dai Comuni / VILLAREGGIA: ritrovato nella notte il corpo di Denis Demaria

VILLAREGGIA: ritrovato nella notte il corpo di Denis Demaria

E’ stato trovato, nella notte, dai vigili del fuoco di Torino il cadavere di Denis Demaria, il 52enne di Tonengo di Mazzè scomparso da venerdì 29 giugno. In un primo momento è stata trovata l’auto, una Hyundai Atos, sommersa dalla fitta vegetazione, in una scarpata a circa 15 metri di dislivello dalla Provinciale 37 che collega Villareggia a Saluggia (Vercelli). L’auto era adagiata su un fianco destro con il lunotto frantumato. Il corpo di Denis Demaria era fuori dall’abitacolo, a circa un paio di metri dall’auto.
Il recupero è stato difficoltoso anche a causa del temporale abbattutosi in zona.
E’ probabile che si sia trattato di un incidente e, una volta finito fuori strada con l’auto, Demis Demaria sia riuscito ad uscire dall’abitacolo sfondando il lunotto posteriore e poi a causa delle ferite riportate sia morto poco dopo. Sarà ora l’autopsia a stabilire le cause e la data della morte.
Gli ultimi ad aver visto Denis Demaria sono stati i colleghi di lavori, la sera di venerdì 29 giugno, nel corso di una cena al ristorante “La Piazzetta” di Saluggia.
Denis Demaria era tecnico della Crm di Saluggia. Lascia la moglie, Nadia Peverali, e tre figli.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Covid e post Covid raccontati da alcune realtà commerciali alimentari locali

I negozi di generi alimentari sono stati fra i pochi a poter rimanere aperti durante …

Che forma ha la tua città?

Questo blog si chiama Forma Urbis. Forma Urbis Romae è una antica mappa di Roma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *