Home / Dai Comuni / VILLAR PEROSA. Rifiuti: 150 tonnellate polveri sequestrate
Carabinieri
Carabinieri

VILLAR PEROSA. Rifiuti: 150 tonnellate polveri sequestrate

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Torino hanno sequestrano 150 tonnellate di rifiuti stoccati in modo irregolare su un’ area di 130 metri quadrati nei pressi di un’azienda di Villar Perosa, attiva nella produzione di isolanti ceramici per l’industria elettromeccanica. L’area è una porzione del piazzale aziendale in cui negli ultimi anni sono stati accatastati alla rinfusa più di 200 grandi sacchi contenenti polveri provenienti dalla lavorazione dei componenti ceramici e frammenti di manufatti, contenenti anche parti metalliche. A ciò vanno aggiunti un certo numero di sacchi colmi di macerie. Lo stabilimento ha subito negli ultimi anni un radicale riammodernamento anche con l’impiego di nuove tecnologie. Tuttavia nello smaltimento dei rifiuti è risultata carente. Le ‘big bags’ presentavano evidenti danneggiamenti dovuti all’incuria ed all’esposizione agli agenti atmosferici. Della situazione è stata informata la Procura di Torino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Unione montana Gran Canavese

CERESOLE. Turismo: Gran Paradiso, riparte ‘A piedi tra le nuvole’

Tutte le domeniche dal 12 luglio al 30 agosto e a Ferragosto torna “A piedi …

SETTIMO. Ventrella è fuori dalla giunta, Piastra le revoca le deleghe

Tanto tuonò che piovve: dopo settimane di polemiche e “spinte” per farla dimettere Ventrella è fuori …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *