Home / In provincia di Torino / VIALFRÈ. “Quanto ci costa pulire l’area Pianezze?”

VIALFRÈ. “Quanto ci costa pulire l’area Pianezze?”

La raccolta rifiuti sull’area “Pianezze” continua a gravare sulle tasche dei cittadini.

Una questione che sarà affrontata domani, mercoledì 6 dicembre, durante la seduta consigliare convocata per le 20,30 per l’approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2018/2020. Saranno proprio i consiglieri comunali seduti all’opposizione: Flavio Chiri, Mario Damasio e Giorgio Groppo a riproporre la questione al sindaco Pietro Vercellino Gianoglio.

Una situazione che andrebbe regolamentata – chiedono i tre -. Ogni anno il Comune di Vialfrè paga ad Scs circa 30 mila euro l’anno per la raccolta e lo smaltimento rifiuti. Cifra che comprende anche la raccolta su quell’area. Al termine di ogni manifestazione, dal raduno degli Scout a feste private, l’immondizia viene raccolta nei sacchi accatastati a bordo dell’area. Poi, ogni sabato mattina, i furgoni della Scs passano a raccogliere. Ma i costi vanno a sommarsi a quelli che ogni cittadino paga nella bolletta al Comune. Chiediamo che venga differenziata la spesa. Così come è stato fatto per l’Alpette Rock Festival e il Gran Bal Trad, due tra le più importanti manifestazioni che si svolgono sull’area”.

L’area Pianezze si estende su 1,5 chilometri. E’ un’area naturalistica che alterna a splendide radure boschetti di rovere, di acacie, di castagno di bagolaro e di pioppi.

Al centro del parco si può ammirare un opera di land art di Lidia Masala intitolata “lab. ir. into”.

L’area è attrezzata per eventi artistici, manifestazioni e raduni scout. Sono disponibili servizi igienici, docce con acqua calda e fredda, attacchi per l’energia elettrica.

Per fruire del parco è necessario fare adeguata richiesta al Comune pagando la tariffa concordata.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIOMONTE. ‘Preoccupazioni per No Tav’, estesa zona rossa Val Susa

Ancora una volta la campagna estiva dei No Tav in Valle di Susa viene valutata …

CHIVASSO. Archiviato il procedimento contro la maestra di Boschetto: non maltrattava i bambini

Dopo oltre un anno è stato archiviato il procedimento penale relativo alla vicenda dei presunti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *