Home / Eventi / VIALFRÈ. È tutto pronto per Apolide 2016

VIALFRÈ. È tutto pronto per Apolide 2016

Tutto pronto per “Apolide 2016”, il festival nato come “Alpette Rock” che dallo scorso anno si è spostato presso l’area naturalistica di Pianezze e per la tredicesima edizione riconferma la splendida location in messo al verde e ai boschi. Si svolgerà dal 28 al 31 luglio. I numeri: 4 giorni, 100.000 mq di area, 49 artisti, 3 stage, 6 aree magiche, oltre mille tende, 3 breakfast live, 180 volontari. Ecco qualche nome. Suoneranno la francese Jain (il suo primo singolo “Come” ha 15milioni di visualizzazioni su youtube), Io Sono un Cane e Calcutta (all’anagrafe Edoardo D’Erme, 26enne romano), Andy Bluter (dagli Usa con un funk sporco e sintetizzatori vintage), Aucan (partiti da un math rock screziato da suggestioni noise e grime, approdano ad un’elettronica variegata), gli Is Tropical (band londinese che negli ultimi anni ha infiammato i club di mezzo mondo), Istropical / Cosmo (cerca di far convivere due dimensioni importanti, quella del pop e quella della musica da club), Il Teatro degli Orrori (asprezze e dissonanze accompagnate da un cantato in italiano che aspira a possedere una poetica propria), Indianizer (ispirati dai deliri selvaggi degli Animal Collective e dalle ritmiche tropicali dei Django Django, un viaggio fisico e mentale che parte dall’Africa, fa scalo in Sud America e vorrebbe finire alle Hawaii), Kiol (nome dall’antio gaelico, classe 1997, nato a Torino ma per un lungo periodo ha vissuto in Irlanda e si è ispiraata a Paolo Nutini e Mumford & Sons), Blindur (duo nato a Napoli nel 2014 che ha già collezionato cento live tra Italia e Europa, con un piede a Dublino e l’altro a Reykjavík). Come sempre presente un’area Camping Apolide (con bagni, docce e isole ecologiche), food & beverage dalla colazione fino a tarda notte, produttori e attività del territorio (anche veg/vegan e gluten free), relax & benessere, attività meditative, sessioni giornaliere di yoga, massaggi shiatsu o un taglio di capelli, sport arena, campi di grass volley fino a corsi di aikido o dimostrazioni di football americano e parkour. Inoltre Apolide ogni anno presenta differenti workshop e laboratori in ambito sociale e ambientale. Info 338 914 34 34

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN CARLO. Dal 30 agosto la festa patronale della Madonna d’Oropa

Al via venerdì 30 agosto la festa patronale della Madonna d’Oropa, organizzata dalla Pro Loco …

VOLPIANO. Rione San Grato in festa dal 29 agosto

Grande attesa per la 36esima edizione della festa di Rione San Grato, che si svolgerà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *