Home / In provincia di Torino / VIALFRÈ. Nuova sfida alle urne per il sindaco

VIALFRÈ. Nuova sfida alle urne per il sindaco

Tanta passione alla base della decisioni di ricandidarsi per Pietro Gianoglio Vercellino, diventato sindaco cinque anni fa e pronto ad una nuova sfida elettorale.

Di opere in questi cinque anni ne abbiamo realizzate, e molte – commenta il sindaco – l’intenzione è solamente quella di portare avanti il progetto che ci ha contraddistinti”.

Di professione architetto, classe 1948, Gianoglio Vercellino tutte le opere realizzate nel suo primo mandata le ha messe nero su bianco affinché nulla venga trascurato: “Potranno sembrare piccole cose, altrove. Ma in un comune di appena 250 abitanti, sono davvero grandi lavori” commenta. Asfaltature, rifacimento dell’illuminazione pubblica, riqualificazione dell’area Pianezze, ne sono piccoli esempi. “E’ stato ristrutturato completamente il manto di copertura del palazzo comunale con l’applicazione di barriera isolante e al vapore al fine di garantire un’adeguata impermeabilità nel tempo oltre che un idoneo isolamento termico per un importo di circa 27mila euro” spiega Gianoglio Vercellino sottolineando anche l’impegno per il sociale: “Stanziati 1000

euro attraverso le indennità del Sindaco in favore delle popolazioni terremotate del centro Italia”. Un’amministrazione attenta all’ambiente con l’organizzazione dell’ annuale giornata ecologica al fine di mantenere in ordine il territorio comunale, con la fattiva partecipazione e collaborazione di molti concittadini e il supporto della Pro Loco.

Soddisfatto, poi delle ultime opere in via di realizzazione: “Con finanziamento di 50mila euro a fondo perduto della Regione Piemonte, sono stati

affidati i lavori per il rifacimento dell’impianto di illuminazione pubblica a LED nell’area concentrica di Vialfrè. Stiamo procedendo, inoltre,  al quasi totale rifacimento del manto stradalesu Via Circonvallazione. Se riusciremo, cercheremo di mettere in sicurezza tutta l’area urbana mediante la realizzazione di nuovo impianto di video sorveglianza”.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

BORGARO. Lavoro: operai senza permesso soggiorno, denunciato

L’amministratore unico di una ditta di lavori edili è stato denunciato dai carabinieri per avere …

Carabinieri (foto d'archivio)

PISCINA. Tentano scardinare bancomat con carro attrezzi, in fuga

Hanno tentato di asportare uno sportello bancomat agganciandolo a un carro attrezzi ma sono stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *