Home / Dai Comuni / VIALFRE. Pestaggio alla festa Project XXX

VIALFRE. Pestaggio alla festa Project XXX

Maxirissa, domenica notte, nell’area Pianezze di Vialfrè. Una ventina di zingari hanno aggredito un ragazzo italiano. L’episodio è accaduto a notte fonda, tra gli occhi attoniti ed impauriti dei giovani, circa duecento, intervenuti alla festa, denominata Project XXX, organizzata da alcuni neomaggiorenni dei dintorni e regolamene autorizzata dal Comune relativamente l’utilizzo dell’area naturalistica attrezzata. La rissa sarebbe scoppiata per futili motivi. Gli zingari avrebbero cominciato a darle di santa ragione al malcapitato. Un paio di coetanei, intervenuti in sua difesa, avrebbero rimediato un paio di pugni.

Chi c’era racconta che era una maschera di sangue. Nessuno, tuttavia, ha chiamato i Carabinieri. “Di questo non sappiamo nulla – comunica il Sindaco Pietro Gianoglio, che in questo weekened era fuori Canavese -. Gli organizzatori non ci hanno comunicato alcunchè ma cercheremo di chiarire la situazione”. Nè ha saputo nulla il Vicesindaco Mauro Berno che in diversi orari si è recato per controllare che la festa scorresse liscia. Nemmeno la vittima, al momento, ha sporto denuncia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SALUGGIA. Neanche il lockdown ha fermato Dj Symoz e la sua musica

Simone Yuri Moz aka (in arte, ndr) Dj Symoz è inarrestabile, neanche il Coronavirus e …

IVREA. Lisa, forse Gino, boh non so… Casali: “Mi hanno offesa…”

Avete presente l’attrice Franca Valeri nei celebri sketch della “Signorina snob”? Correvano gli anni 60 …

Un commento

  1. Avatar

    Tutto viene tollerato da parte di questa gente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *