Home / In provincia di Torino / VIALFRE’. In archivio il Gran Bal Trad

VIALFRE’. In archivio il Gran Bal Trad

In archivio un’altra splendida edizione del Gran Bal Trad, il Festival internazionale di danze e musiche della tradizione popolare che si è svolto dal 25 al 29 giugno, come sempre nella suggestiva ed ampia cornice dell’area naturalistica di Pianezze, a Vialfrè, in un ambiente d’altri tempi. L’evento è organizzato dall’omonima Associazione culturale (che raduna a sua volta cinque Associazioni del territorio tra eporesiede e biellese) in collaborazione con il Comune, nato una decina di anni fa con la disponibilità dell’allora Sindaco Giovanni Berno (oggi tra i volontari che danno una mano nei giorni di festa). Durante il giorno si tengono atelier di danza, di musica e canto, conferenze, oltre ad esposizioni ed animazioni, richiamando appassionati da tutto il mondo, sia per quanto riguarda i docenti che i partecipanti. Ed è la sera che Pianezze si apre al pubblico con musica nei quattro grandi padiglioni per tutta la notte. Tra un ballo e l’altro ci pensa la Pro Loco a ristorare gli ospiti servendo specialità tipiche e soprattutto i “goffri”, dolci e salati. Sono molti i volontari che ogni anno danno una mano, alternandosi alla cucina e al bar, tantissimi vialfredesi e anche alcuni amici cucegliesi. “Il Festival – ricordano gli organizzatori – è nato dal desiderio di mettere in contatto differenti modi di esprimere la danza e la musica, offrendo un quadro variegato delle varie culture presenti in Europa, non dimenticando di proporre uno spaccato di tradizionale tipico della nostra Italia. L`organizzazione è garantita da più di 100 volontari. Sono cinque giorni durante i quali migliaia di persone sono spettatori e protagonisti di una full immersion nella danza e nella musica tradizionali”.

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CAREMA. Un malore improvviso strappa alla vita l’ex sindaco Giovanni Aldigheri

Aveva 67 anni anni il vicesindaco Giovanni Aldigheri e nulla che facesse presagire la tragedia. …

CHIVASSO. Moretti: “Lascio per il lavoro in ospedale”. Castello ringrazia l’ormai ex assessore

Annunciato ieri, è arrivato oggi il comunicato ufficiale da Palazzo Santa Chiara, a firma dell’ufficio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *