Home / Dai Comuni / VEROLENGO. Dall’Italia dei Valori ai 5 Stelle ecco il progetto di Cammaroto
In foto, da sinistra: Scaglione, Mannino, Cammaroto, Burgio, Cadinale
In foto, da sinistra: Scaglione, Mannino, Cammaroto, Burgio, Cadinale

VEROLENGO. Dall’Italia dei Valori ai 5 Stelle ecco il progetto di Cammaroto

È Maurizio Camarroto il candidato a sindaco per la lista del Movimento 5 Stelle. Sarà lui a raccogliere l’eredità politica di Sandro Franchi, attuale consigliere di minoranza e candidato a sindaco, per il Movimento, nel corso delle scorse elezioni comunali. E’ il regolamento del Movimento ad impedirglielo. Quelle due candidature che non gli permettono di riprovarci una terza, neppure in lista. “Questa è una delle regole più dure del Movimento – commenta Cammaroto – l’esperienza, la preparazione e la competenza di Franchi sarebbero stati indubbiamente un valore aggiunto. A giocarci contro è quel mandato, fatto moltissimi anni fa e con un’altra formazione politica, che, sommato a quello in scadenza, lo portano a quota due”.

E così il Movimento 5 Stelle si è rimboccato le maniche e si è messo al lavoro per trovare il candidato più adatto per portare avanti la sfida contro la sindaca Rosanna Giachello: “A dire il vero sono già cinque anni che lavoro con il gruppo di Verolengo accanto al consigliere Franchi. Abbiamo portato avanti battaglie e vinto alcune sfide. E’ merito nostro, e di una nostra campagna, ad esempio, se è stata effettuata la rimozione della copertura di amianto e relativa bonifica, della ex Manifatture Peretti di via Trento; ci siamo impegnati noi nella raccolta firme per chiedere l’abbattimento delle barriere architettoniche dell’ambulatorio di Casabianca.

Noi ci incontriamo tutti i venerdì sera da cinque anni e nel corso di questi incontri stabiliamo come muoverci sul territorio. Un impegno costante con non abbiamo mai fatto venir meno”. La lista di Cammaroto non è ancora completa, ma a buon punto.

Ad oggi ne fanno già parte Vito Scaglione, un novizio della politica; Alessandro Longo, con alle spalle un’esperienza in politica a Verolengo; Denise Cardinale, un’esperienza come candidata in una lista civica a Crescentino; Maurizio Croce Mannino, novizio della politica; Angelo Burgio, ex candidato del Movimento 5 Stelle a Verolengo. Ne mancano ancora sei e stiamo lavorando  per individuarli”.

Maurizio Cammaroto ha 47 anni, è dipendente della Gtt a Torino ed è residente a Verolengo dal 2008: “Prima vivevo a Venaria dove ho fatto parte dello Sdi, prima di passare all’Italia dei Valori”.

Nel 2010 Cammaroto si candida a Chivasso nella lista Idv a sostegno del candidato sindaco Gianni De Mori. La coalizione vince, ma Cammaroto resta fuori dal Consiglio: “Non ho mai avuto cariche istituzionali”.

Pur non essendo originario di Verolengo ha mostrato un grande attaccamento al territorio: “Bisogna impegnarsi per migliorare il contesto in cui si vive, bisogna impegnarsi per ottenere piccoli, grandi traguardi”.

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

Asl To 4: Ardissone presenta la dimissioni a Icardi

CHIVASSO. Asl To 4: Ardissone presenta le dimissioni all’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi. …

RONDISSONE. Carla Valle va in pensione dopo 43 anni in Comune

Per lei nessuno è mai stato “soltanto un numero”. Dopo oltre quarant’anni di servizio (43 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *