Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. Scippa una donna per giocare alle slot, fermato a Vercelli

VERCELLI. Scippa una donna per giocare alle slot, fermato a Vercelli

Soffriva di ludopatia e aveva bisogno di soldi per continuare a giocare alle slot machines: così si è giustificato, davanti agli agenti di polizia che lo hanno fermato, un cittadino egiziano regolare, che poco prima aveva scippato una signora di Vercelli. L’episodio è avvenuto in città; lo straniero, una volta sottoposto a perquisizione, ha consegnato spontaneamente il portafogli contenuto nella borsetta della signora. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, e dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di firma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Neonato morto dopo parto in casa: Asl, fatte tutte procedure

Nel caso del neonato morto dopo il parto in casa, a inizio agosto, in Valsessera …

SALUGGIA. Don Triminì nominato Delegato di Curia per la gestione amministrativa

Volendo rendere sempre più incisiva l’azione degli uffici amministrativi e pastorali della Curia, l’Arcivescovo mons. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *