Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. Scippa una donna per giocare alle slot, fermato a Vercelli

VERCELLI. Scippa una donna per giocare alle slot, fermato a Vercelli

Soffriva di ludopatia e aveva bisogno di soldi per continuare a giocare alle slot machines: così si è giustificato, davanti agli agenti di polizia che lo hanno fermato, un cittadino egiziano regolare, che poco prima aveva scippato una signora di Vercelli. L’episodio è avvenuto in città; lo straniero, una volta sottoposto a perquisizione, ha consegnato spontaneamente il portafogli contenuto nella borsetta della signora. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari, e dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di firma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ROASIO. “Furto satanico”, ma la statua della Madonna era solo stata spostata

Quando la statua era sparita il parroco reggente di Roasio (Vercelli), don Jarek Dobkowski, aveva …

CRESCENTINO. Greppi punge la Scuncio: «Ma il Pd c’è o non c’è?»

Ovviamente siamo nell’ambito del «segreto di Pulcinella»: tutti sanno che, come la lista “Insieme per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *