Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. Sanità: cisti ovarica di 8kg asportata in ospedale Borgosesia

VERCELLI. Sanità: cisti ovarica di 8kg asportata in ospedale Borgosesia

All’ospedale Ss. Pietro e Paolo di Borgosesia (Vercelli) è stato eseguito un intervento, sfruttando la tecnica laparascopica, per asportare una grossa cisti ovarica pesante 8 chilogrammi. L’operazione è stata effettuata su una paziente di 42 anni dal direttore della struttura complessa di Ginecologia e Ostetricia, Enrico Negrone.
“L’Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Borgosesia – sottolineano dall’Asl di Vercelli – rientra tra i quattro reparti piemontesi, insieme a Mondovì, Cuneo e Gradenigo Torino, ad avere eseguito più dell’80% di isterectomie in laparoscopia.
Insieme a Gradenigo è anche la realtà che ha registrato il più basso tasso di degenza media, ossia di 2,5 giorni. Risultati, quelli ottenuti al S.S. Pietro e Paolo, che confermano il progresso e l’eccellenza della struttura valsesiana”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CIGLIANO. Lotta alla batteriosi del kiwi: Coldiretti premia il ciglianese Alberto Pasteris

Una mozione speciale per la creatività «Per aver saputo ovviare ad una problematica importante raggiungendo …

LIVORNO FERRARIS. Identificato l’uomo che in autostrada voleva rapinare la livornese Corgnati

A fine settembre aveva cercato di rapinare una giovane donna, la livornese Marta Corgnati, in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *