Home / Piemonte / VERCELLI. Lavoro: protestano dipendenti Hydrochem, bloccata statale 33
Crisi lavoratori
LAVORO

VERCELLI. Lavoro: protestano dipendenti Hydrochem, bloccata statale 33

Hanno occupato per una decina di minuti la statale 33 del Sempione, interrompendo la circolazione sulla corsia sud che da Domodossola porta a Gravellona Toce. Una cinquantina di lavori della Hydrochem di Pieve Vergonte (VCO) hanno manifestato all’ingresso della fabbrica per poi raggiungere in corteo la superstrada. In testa il gonfalone del Comune di Pieve Vergonte e il sindaco Maria Grazia Medali con la fascia tricolore. Altre iniziative di protesta sono in programma, tra cui una manifestazione a Bruxelles, sede della finanziaria della multinazionale tedesca ICIG, proprietaria dello stabilimento chimico di Pieve Vergonte, che dà lavoro a 104 persone.
La protesta riguarda l’immobilità dell’azienda che da tempo deve ricostruire l’impianto a celle di mercurio, messo al bando dall’Unione europea perché inquinante. Una società chimica del Novarese si era inoltre detta interessata ad entrare in società, promettendo investimenti a Pieve Vergonte. Interessamento ignorato dai dirigenti dell’azienda che non dà risposte né ai sindacati, né alle istituzioni. Un incontro al Ministero dell’economia è in programma la prima settimana a Roma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

coronavirus

CORONAVIRUS. Ventuno nuovi decessi in Piemonte. Bollettino dei contagi

VENTUNO DECESSI Sono 21 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *