Home / Piemonte / VERCELLI. Intascavano assegni sociali, ma erano rientrati in Albania
guardia di finanza
guardia di finanza

VERCELLI. Intascavano assegni sociali, ma erano rientrati in Albania

Percepivano assegni sociali anche se non risiedevano più in Italia. I truffatori sono due coniugi albanesi, denunciati dalla Guardia di finanza. Ottenuto la residenza in Italia grazie ai permessi di soggiorno rilasciati per il ricongiungimento familiare con il figlio trasferitosi nel Vercellese, in realtà vivevano in Albania, con qualche sporadica visita in Italia. Nonostante questo hanno percepito regolarmente l’assegno sociale dall’Inps per un totale di 70 mila euro.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CHIVASSO. Furti e danneggiamenti in Duomo, arrestato un senzatetto

Un senzatetto ha forzato la porta sul retro del Duomo di Santa Maria Collegiata e …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *