Home / Piemonte / VERCELLI. Intascavano assegni sociali, ma erano rientrati in Albania
guardia di finanza
guardia di finanza

VERCELLI. Intascavano assegni sociali, ma erano rientrati in Albania

Percepivano assegni sociali anche se non risiedevano più in Italia. I truffatori sono due coniugi albanesi, denunciati dalla Guardia di finanza. Ottenuto la residenza in Italia grazie ai permessi di soggiorno rilasciati per il ricongiungimento familiare con il figlio trasferitosi nel Vercellese, in realtà vivevano in Albania, con qualche sporadica visita in Italia. Nonostante questo hanno percepito regolarmente l’assegno sociale dall’Inps per un totale di 70 mila euro.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SAN MARTINO. Si sposta sui social la sfida tra Zilli e Rizzato

Alla fine non ce l’ha più fatta. La sindaca Silvana Rizzato ha deciso di uscire …

NOLE. Il nuovo campanile è più basso, Viano scrive a Bertino

“Perché ci hanno abbassato il campanile?”. Comincia così la lettera aperta scritta da Roberto Viano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *