Home / Piemonte / VERCELLI. Incidenti montagna: escursionisti morti sono marito e moglie

VERCELLI. Incidenti montagna: escursionisti morti sono marito e moglie

Erano in Piemonte da alcuni giorni i due escursionisti di origine belga, moglie e marito di 76 anni, trovati questa mattina morti in una zona impervia della Valsesia, nel Vercellese. Ieri i due si erano avventurati tra le valli, in un sentiero ricco di insidie, con ghiaia e erba scivolosa, probabilmente sottovalutando la pericolosità del tracciato. Secondo le ricostruzioni delle forze dell’ordine, uno dei due escursionisti sarebbe scivolato per alcuni metri, tirandosi dietro l’altro. A lanciare l’allarme era stato il personale dell’albergo in cui i due soggiornavano, che non li ha visto rientrare per la sera. Le operazioni di ricerca e recupero dei corpi sono state condotte da vigili del fuoco, elisoccorso, guardia di finanza, carabinieri e soccorso alpino. I due cadaveri si trovano ora nelle camere mortuarie all’ospedale SS. Pietro e Paolo di Borgosesia, a disposizione del medico legale che nelle prossime ore dovrà occuparsi dell’autopsia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

influenza

Vaccinazione antinfluenzale “al via” dal 28 ottobre

Lunedì 28 ottobre parte la campagna stagionale di vaccinazione contro l’influenza. Come ogni anno, il …

TORINO. Consorzi rifiuti: allo studio una modifica della legge. L’accorpamento non sarà più obbligatorio 

La legge regionale 1 sui rifiuti sarà modificata e la nuova proposta potrebbe essere presentata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *