Home / Piemonte / VERCELLI. Inaugurato il muro della gentilezza: si possono lasciare indumenti per chi ne ha bisogno
Vestiti taroccati
Vestiti

VERCELLI. Inaugurato il muro della gentilezza: si possono lasciare indumenti per chi ne ha bisogno

A Borgosesia (Vercelli) nasce il ‘Muro della gentilezza’, iniziativa solidale partita anni fa dall’Iran e diffusasi in breve tempo in tutto il mondo, comprese molte città dell’Europa. Si tratta di un pannello di legno lungo circa 5 metri, dotato di appendiabiti, dove chi vuole può lasciare un indumento invernale a disposizione di chi ne ha bisogno. Lo spazio offre anche riservatezza, a chi vorrà servirsene, ed è dotato di copertura per eventuale pioggia. Il Muro della gentilezza è frutto della collaborazione del Comune di Borgosesia, che ha sostenuto tutti i costi di realizzazione, con Caritas e Curia. L’inaugurazione alla presenza del sindaco, Paolo Tiramani. “Chiunque può appoggiare indumenti in buono stato – commenta il primo cittadino – e chiunque ne ha bisogno li può prendere. Abbiamo scelto un’area video sorvegliata. E’ un’iniziativa bella, già attuata in altre grandi città italiane e che per la prima volta viene realizzata in un paese di provincia”. Ha partecipato al progetto l’assessore Paolo Urban e don Ezio, parroco di Borgosesia.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERBANIA. Donna ‘insospettabile’ trovata con 3 kg di marijuana in auto

Una donna di Verbania, all’apparenza insospettabile, è stata trovata con oltre 3 chili di marijuana …

Arresto

TORINO. Ruba abiti di valore e dorme in centro commerciale, arrestato

Una notte chiuso nel centro commerciale per rubare vestiti di marca. Era questo il progetto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *