Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. In corso i lavori per allestire le tende per le attività di prevenzione “coronavirus covid19”

VERCELLI. In corso i lavori per allestire le tende per le attività di prevenzione “coronavirus covid19”

Sono in corso, presso l’ospedale S.Andrea di Vercelli e l’ospedale S.S. Pietro e Paolo di Borgosesia, i lavori per l’allestimento delle tende pneumatiche della protezione civile, così come previsto dall’Assessorato alla sanità della Regione Piemonte, d’intesa con il coordinatore dell’Unità di crisi regionale sul “coronavirus covid19”.

La misura è stata prevista per le attività di pre-triage: un filtro per screenare gli utenti che accedono autonomamente in pronto soccorso. Eventuali casi sospetti di infezione da covid19 seguiranno un percorso differenziato da quello classico previsto in pronto soccorso. A Vercelli i tecnici stanno finendo di montare la tenda in queste ore: è collocata dietro la camera calda; il cittadino nell’accedere al pronto soccorso troverà un primo gazebo dove il personale valuterà le sue condizioni: se soggetto a rischio di infezione da coronavirus sarà assistito all’interno della tenda, diversamente sarà indirizzato a seguire il percorso classico del pronto soccorso.

A Borgosesia la tenda sarà strutturata nella giornata di domani.

Precisiamo che – come già ribadito – il cittadino senza sintomi o con sintomi influenzali di lieve entità in via prioritaria non deve recarsi in pronto soccorso; è preferibile telefonare al 1500, al 112 o al proprio medico di famiglia e attendere in casa le istruzioni.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SALUGGIA. Oltre 70 famiglie non hanno da mangiare: contributo del Comune a Vita Tre

SALUGGIA. Oltre 70 famiglie non hanno da mangiare: contributo del Comune a Vita Tre. A …

LIVORNO FERRARIS. Corgnati vuol aprire il mercato, i cittadini lo bloccano: “E’ troppo presto”

LIVORNO FERRARIS. Corgnati vuol aprire il mercato, i cittadini lo bloccano: “E’ troppo presto”. In …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *