Home / Piemonte / VERCELLI. Escursionista morto dopo il malore in quota
montagna
montagna

VERCELLI. Escursionista morto dopo il malore in quota

Ha avuto un malore mentre percorreva, con alcuni compagni di gita, il sentiero che porta all’Alpe Masucco in alta Val Sorba, a 1.550 metri. E’ morto così un pensionato di 70 anni di Novara durante un’escursione nelle valli della Valsesia (Vercelli). Una squadra del Soccorso alpino, giunti sul posto, ha provato invano a rianimare l’uomo con il defibrillatore.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

TORINO. “Da noi nessun caso Bibbiano”. Caucino provoca, Perinetti (Pd) attacca

Al Partito Democratico non sono affatto andate giù le  recenti affermazioni dell’assessore regionale della Lega …

VERCELLI. Maltratta la madre per avere i soldi della droga

Le liti con la madre, a cui chiedeva soldi in continuazione, erano all’ordine del giorno. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *