Home / In provincia di Vercelli / VERCELLI. Carceri: Osapp denuncia, la sezione femminile è al gelo
Osapp

VERCELLI. Carceri: Osapp denuncia, la sezione femminile è al gelo

Termometro sotto zero nella Sezione Femminile del carcere di Vercelli, dove il personale della polizia penitenziaria è costretto a portarsi da casa delle coperte per fronteggiare l’emergenza freddo. Lo denuncia l’Osapp, Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria, secondo cui la struttura penitenziaria “fa acqua da tutte le parti”.
“Le agenti stanno prestando servizio con innumerevoli difficoltà, con temperature che nei giorni scorsi sono scese fino a -3 e -4 – afferma il segretario generale del sindacato, Leo Beneduci – Questa grave situazione dovrebbe fare severamente riflettere il Dicastero della Giustizia e l’intero Governo sulle condizioni gravemente critiche e senza ritorno del sistema penitenziario italiano nonché rispetto ai crescenti rischi per la salute dei lavoratori e all’assenza di qualsiasi forma di tutela del personale di polizia penitenziaria, soprattutto nei distretti penitenziari di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, in cui nessuna forma di attenzione e-o intervento è da tempo posta in essere dai responsabili regionali e centrali dell’Amministrazione”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Neonato morto dopo parto in casa: Asl, fatte tutte procedure

Nel caso del neonato morto dopo il parto in casa, a inizio agosto, in Valsessera …

SALUGGIA. Don Triminì nominato Delegato di Curia per la gestione amministrativa

Volendo rendere sempre più incisiva l’azione degli uffici amministrativi e pastorali della Curia, l’Arcivescovo mons. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *